Parma, domenica 21 Aprile 2013:

 

 

SERIE CF: la promozione in B2 si avvicina sempre di più

L'ILMA MOBILI SC PARMA BATTE LA BASSA

 

1 DIV. : vittorie di SC PARMA e Stem

 

GIOVANILI: vittorie di U13 e U14 nei rispettivi play off

 

 

 

Dopo la promozione in serie D dell'SC PARMA di mister Bovio ottenuta prima di Pasqua, gli occhi sono tutti puntati sulla serie C, che in due settimane si giocava la promozione diretta in serie B2. Con la doppia vittoria su Arbor e Alistar la promozione si avvicina e sarebbe una doppia promozione storica per la società cittadine del presidente Rivara (promozione in serie D e in B2 nello stesso anno...)

 

 

ILMA MOBILI SPORT CLUB PARMA  3

ARBOR REGGIO                                  0

              (25-15; 28-26; 25-22)

Sport Club Parma: Gallicani 5, Marzolini 9, Preti 17, Passani 11, Righelli 14, Ferri 5, Zanichelli, Chierici, Massera, Chezzi, Gorreri L1, Tarasconi L2. All.: Marsigli - Ghirardi - Zannoni.

Arbor Reggio: Cocconi 4, Ramos Da Souza 0, Pedroni 5, Bellei 7, Iori 14, Magnani 7, Cigarini 8, Masoni L1, Viani 0, Caluzzi 0, Iori 0. All.: Piccinini - Gassparini 

 

 

ALISTAR Guastalla                              2

ILMA MOBILI SPORT CLUB PARMA  3

              (25-13; 19-25; 23-25; 25-23; 13-15)

Alistar Guastalla: Amista 10, Andreoli, Saattini 14, Fiaccadori, Bertani 18, Prati 18, Boni 10, Mora L, Iotti, Marani 1, Tortella, Allodi. All.: Ruina - Soragna.

Sport Club Parma: Gallicani 3, Marzolini 15, Preti 20, Passani 17, Righelli 17, Ferri 3, Zanichelli 2, Chierici, Massera 2, Chezzi, Gorreri L1, Tarasconi L2. All.: Marsigli - Ghirardi - Zannoni

 

SC PARMA                 3

BASSA REGGIANA   0

 

 

 

 

2013 SCPARMA 1 CF a Tarsogno

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

foto della serie C ILMa MOBILI SPORT CLUB PARMA

 

 

                                              

               

 foto della 1 DIV dello Sport Club Parma

 

 

Passeggia lo Sport Club Parma in serie C sulla Bassa Reggiana e si porta a soli tre punti da una storica promozione: il match ball lo avrà sabato prossimo a S.Ilario con il fanalino Calerno.

E' giusto aspettare ancora un attimo a festeggiare, ma ormai non isogna più nascondersi, il traguardo è ad un soffio e bisogna raccogliere i risultati il prima possibile, quindi tutti a S. Ilario a sostenere le ragazze del presidente Rivara e della prof Marchesi, splendidamente allenate dal trio Marsigli-Ghirardi-Zannoni, aiutati da Cristian Carboni. 

 

 

"GRAZIE RAGAZZE"-------------------------

 

La società Sport Club Parma ringrazia tutte le ragazze e lo staff tecnico per le bellissime emozioni date ed esorta la squadra a fare l'ultimo sforzo e non calare la concentrazione in queste ultime tre giornate.

 

Appello a tutti i sostenitori della società, a tutte le atlete e a tutti i genitori: proviamo tutti a cercare in giro possibili sponsor o qualsiasi tipo di aiuto: la società potrebbe avere l'anno prossimo una serie B2 (risultato storico) e contemporaneamente una serie D.

Il desiderio è quella di provare a farle entrambe, ma ci serve l'impegno di tutti: giocatrici, in primis di Parma, che vogliono giocare a Parma e per Parma, in quella che potrebbe essere la seconda squadra della provincia, (se anche Fontanellato chiudesse bottega, come gira voce), accontentandosi di poco o cercando loro stesse possibili sponsor per "autogestirsi" economicamente. Rinunciare alla serie B2 sarebbe brutto, ma è chiaro che non è giusto che, come in questi anni ha sempre fatto la prof Marchesi, sia lei l'unico vero sponsor (non lo ammetterà mai, ma ogni anno tira fuori circa 50 000 euro sue per la società) e nemmeno promettere e poi non rispettare gli impegni presi.

Ecco che la società si impegna per fare di tutto per onorare le promozioni conquistate sul campo e vuole responsabilizzare tutti per cercare di realizzare quello che potrebbe per alcune essere un piccolo sogno, giocare in B2.

Bisogna trovare giocatrici onorate di giocare in casa in B2, giovani che vogliono giocare in D e magari alternarsi in allenamento con il gruppo della B2, allenatori e dirigenti seri e impegnati su ogni fronte ...

 

Oltre alla serie C in settimana hanno giocato entrambe le prime divisioni: lo Stem, pur rimaneggiata andava in casa del fanalino di coda Trecasali, mentre l'SC PARMA, già promosso da prima di Pasqua, ospitava la Polisportiva Inzani, in lotta con lo Stem per il secondo posto.

Lo Stem vince, dopo aver perso il primo set, 3-1. Stesso risultato, seppur in modo differente per l'SC, che regala con una girnata di anticipo il secondo posto allo Stem.

Nella gara con l'Inzani magnifica la prova di Erika Conte, top score e trascinatrice in ogni fondamentale; bene anche Camilla. Da sottolineare che pur assenti Nehme, Avellone, Giuffredi, Menoni, Bandini, la squadra ha dimostrato di meritare la promozione e l'imbattibiità stagionale; ottimo il primo set, che illude di poter passeggiare. Calo nel secondo set, ma faticando recuperano da metà del terzo set e vincono poi facile nel quarto ... BRAVE!!