Parma, domenica 03 Marzo 2013:

 

 SI AVVICINA La PROMOZIONE IN SERIE D PER L'SC PARMA:

Battuta d'arresto per l'ILMA MOBILI e lo Stem: entrambe si fermano al quinto set

Vittoria per la 3 DIVISIONE di mister Bovio, che conferma il primato

L'U12 della prof Marchesi espugna Fidenza

 

Perde, ma rimane comunque prima in classifica la serie C: le ragazze della società Sport Club Parma devono alzare bandiera bianca davanti alle agguerrite avversarie di turno, che contro la capolista tirano fuori tutto quello che hanno e anche di più. Peccato perchè dopo due set equilibrati terminati uno a favore delle ducali e uno per le avversarie, nel terzo set Parma sembrava aver trovato la via del successo, con una vittoria molto netta... purtroppo PEGO non ha mollato e ha vinto di misura quarto e quinto set. Ora l'SC guida con due sole lunghezze sull'Alistar.

In prima divisione passo avanti della squadra del presidente Rivara; come società Rivara può essere soddisfatto in quanto ha 15 punti di vantaggio sulla Polisportiva Inzani e pertanto come società, a meno di sei gare al termine, basteranno 4 punti per la matematica promozione in serie D, se poi a vincere sarà l'SC PARMA (attualmente imbattuta e prima in classifica) di Federico Bovio o lo Stem (seconda a dieci punti dall'SC e con cinque punti di vantaggio sulla Pol. Inzani) della coppia Corsini-Marchesi non cambia tanto, la cosa importante è che la società l'anno prossimo potrà fare, volendo, la serie D con le ragazze cresciute nel proprio vivaio, selezionando le migliori tra le due prime divisioni.

Ecco la cronaca della vittoria di venerdì scorso della capolista SC PARMA:

"L'SC PARMA si impone di fronte al Circolo Inzani per 3-0; partita giocata ad elastico, con a sprazzi un'ottima SC, ma che ogni tanto si addormentava permettendo alle avversarie di rifarsi sotto.

1 set: l'Sc parte forte e concentrata, dimostra di essere in forma e di voler vincere: 20-13 con una Betta che ferma a muro Elena Leoni e chiude i due primi tempi dati dalla Fra; Massera in attacco mette a terra palloni su palloni e la squadra gira; a questo punto le ragazze, come spesso accade da un pò, si fermano, ammirate dalla loro superiorità e lasciano giocare le avversarie, il muro fuori tempo e la difesa ferma danno speranza all'Inzani che si fa sotto 21-17 e poi 22-21, con Massera sostituita dietro da Conte; sarà proprio Conte che mette giù un attacco da posto 6 fondamentale per far girare la squadra sul 23-21 e risalire davanti Massera che con gli ultimi due attacchi vincenti chiude il discorso 25-22.

2 set: l'SC pensa di essere troppo forte e rimane a letto fino al 4-10, poi si ricorda di essere la prima in classifica e riparte, recuperando pian pianino lo svantaggio; sul 13-16 va in battuta Mariam e con due ace diretti e altre buon battute permette al muro di Facini e al contrattacco di Massera di arrivare in vantaggio 19-16; mister Bovio ricorda a Mariam di mettere solo di là la battuta, che ormai l'Inzani è cotto e Mariam pensa bene di sbagliarla... le due dormite successive in difesa e l'errore generico di Giuffredi regalano il nuovo vantaggio al Circolo: 19-20; è sempre Massera, la giocatrice ora più decisiva della squadra, a mettere giù il 20-20, ma il circolo non ci sta e torna avanti 20-22; Massera con un altro attacco porta Facini al servizio sul 21-22; poi muro vincente a due di Massera-Betta sulla Leoni e nuova parità 22-22; ace di Facini, attacco dalla seconda di Facini e nuovo ace di Facini e anche il secondo set finisce 25-22 per l'SC PARMA.

3 set: tre attacchi vincenti di Facini e tre di Massera portano avanti 9-3 l'SC; torna della partita il libero Bandini, per una buona Menoni. l'SC si addormenta un attimo in difesa, un doppio fischiato alla Fra e 2 pallette che cadono con il muro in anticipo che tocca e si porta la palla con sè e i Circolo si rifà sotto 10-9; ed è ancora Massera a firmare da posto 4 il 11-9 e poi a mettere a terra la pipe del 12-9; muro vincente di Mariam e sul 13-9 la partita è quasi chiusa ... quasi perchè l'SC di ora non è più un rullo compressore e permette troppe volte a tutti di rifarsi sotto e infatti il Circolo sino al 15-14 è lì... poi bella tesa di Giuffredi Sara, altro muro di Facini e attacco di Massera e l'SC vola 19-15; sul 19-16 va in battuta Facini e grazie ad altri due attacchi di Massera (20 attacchi vincenti in tre set)  e all'ace finale di Facini l'SC chiude 25-16

Ora l'SC PARMA è prima, imbattuta, con solo due set persi (con le cugine dello STEM due settimane fa) in 16 partite e soprattutto con 10 punti sullo STEM e 15 sulla Polisportiva Inzani .. la serie D è davvero a due passi ... (e sarebbe la terza promozione in D di Bovio con l'SC in 4 stagioni di prima divisione...)"

 

Insieme alla prima divisione, festeggia anche la terza divisione, sempre allenata da Federico, la squadra mantiene il comando della classifia, prima dei due scontri diretti con Alga e Cervo; pur non brillando, Ruggeri e soce vincono 3-0 con Colorno (a Colorno avevano vinto 3-1).

 

Un grande applauso meritano poi le giovani leve dell'U12: da un paio di settimane sono cresciute quai improvvisamente e dietro a Parmiggiani, Maia e Gonnella, anche le altre stanno venendo fuori, soprattutto la giovane Elisa Ester, della Toscanini sta facendo vedere delle belle cose... brave !!!