errea black  200 LOGO NEW SCPR   logo     errea black200 LOGO NEW SCPR

 

Settimana da lunedì 13 gennaio a domenica 19 gennaio 2014

 POSTER ORR Squadre 2013-2014

 

 0144 SCPR U16ECC

nella foto: le under 16 che partecipano al campionato regionale di eccellenza;
finalmente domenica scorsa (19-01-2014), le ragazze sono riuscite a vincere nel derby con l'Energy.

 

Giovedì 16 Gennaio, Bodoni Picc., ore 16.45 U16_CSI:

Coop Indaco - Sport Club Parma 0-3

Dopo tre settimane praticamente di vacanze, le ragazze di Corsini si sono ritrovate tutte (ancora indisponibili le centrali Guazzetti e Ferrante) Mercoledì 15 Gennaio (durante le vacanze hanno fatto 2/3 allenamenti solo Bratessani, Violi e Cataldi). Pur non allenate le ragazze dello Sport Club Parma vincono facilmente; ora ci sarà il girone finale tra le meglio classificate dei vari gironi del CSI Allieve e il 9 marzo vi sarà una tappa regionale di CSI ...

 

Giovedì 16 Gennaio, Pal. comunale di Felino, ore 20.45 2DIV:

Felino - Sport Club Parma 3-1

Quarta sconfitta stagionale per la seconda divisione; non ancora al meglio, con Chiusi che avrà bisogno di ancora dieci giorni per riprendersi, le ragazze partono molto bene, contro un Felino in crescita, che prima di Natale ha costretto la capolista Fidenza a perdere per la prima volta... Nel primo set l'SC aggredisce in battuta Felino, obbligandolo ad un gioco scontato e favorendo il contrattacco ducale, con una buona Mambriani; dal secondo set la squadra cala: battuta e ricezione non sono più efficaci come nel primo set e di conseguenza, come spesso accade alle giovani U16, crollano in modo inspiegabile. Nel quarto set, sotto 2-1, le ragazze si riprendono, grazie ad un buon atteggiamento difensivo e si portano avanti 24-23, ma due grossi errori vanificano il tutto. "Peccato" dirà mister Bovio "dobbiamo aver pazienza, solo dal 2 gennaio abbiamo recuperato le bande Dondi e Ruggeri, mentre il libero Davoli è rientrato dopo l'Epifania dalle vacanze, pertanto dobbiamo dare continuità al nuovo lavoro che abbiamo intrapreso sulla ricezione; nel primo set abbiamo fatto molto bene battuta e ricezione e il risultato si è visto, poi siamo crollati. Lavoreremo anche mentalmente per rimanere più in partita quando si va in difficoltà, magari partendo dalla difesa"

 

Venerdì 17 Gennaio, Romagnosi, ore 17.30 U14:

Energy OPC - Sport Club Parma 3-2

Bella prestazione dell'U14; nonostante i pochi allenamenti insieme, durante le vacanze e in settimana diverse atlete si sono allenate con le U13 e/o le under 16 (anche per i problemi delle assenze delle palestre); inoltre Daniela ha improvvisato con solo due giorni di prova e nessuna partita, l'alzatore unico e proprio Caterina Russo è sta la miglior in campo. Le ragazze dello Sport Club Parma si sono trovate sotto 2 set a zero, ma hanno avuto la capacità di non mollare e di voler provarci fino alla fine; ottima in prima linea la Bossi, che ha trascinato le sue alla rimonta. Brave e ora continuiamo ad allenarci però ...

 

Venerdì 17 Gennaio, Renzo Del Chicca, ore 21.00 CF:

Ilma Sc Parma Errea - Arbor 0-3 

Troppo forte la capolista Arbor! Nel primo set mister Papotti prova la mossa a sorpresa con Piras opposta e Nehme e Passani in banda; poi dal secondo set rientra Facini opposta e Piras e Passani in banda; anche la girandola di cambi non dà gli effetti sperati, ma sono alte le partite dove fare punti ... a cominciare dalla difficile trasferta reggiane di sabato prossimo, contro le giovani del giovolley, che hanno fatto sudare Montecchio fino al quinto set...

 

Venerdì 17 Gennaio, Pal. Comunale di Busseto, ore 21.00 1DIV:

Busseto - Sport Club Parma 0-3 

Bella vittoria in tre set per la prima divisione di mister Bovio, ormai a tutti gli effetti (dal 1 dicembre)sostituto ufficiale del dimissionario Corsini (che rimane due volte alla settimana con il gruppo del CSI U16); la 1DIV sembra fuori dalla zona retrocessione e ora può iniziare a guardare in alto la zona play off, grazie a quattro vittorie nelle ultime cinque partite (unica sconfitta lunedì 23 dicembre al quinto set contro l'Auora ... non senza rammarico !!!); pronte a entrare Massera Alice (mai utilizzata, alla pari di Piazza), Boselli e Bezza (che sono state ben utilizzate nel corso della partita)

A Busseto le ragazze scendono in campo con DelMonte in regia, Massera opposta, Di Carmine e Rio in banda, Giuffredi e Di Nunzio al centro (Davoli via per due settimane al lavoro), Ronchini libero. Bel primo set, con un ottimo Busseto e un'SC che gioca una buona pallavolo, pur commettendo qualche errore di troppo, che permette Busseto di rifarsi sotto sul finire del set.. Nel secondo set l'SC vola, poi inspiegabilmente si ferma e ancora una volta Busseto rientra fino a quota 23, prima di commettere una grossa ingenuità che regala il 2-0 all'SC. Nel terzo set Busseto vola avanti, poi un lungo turno al servizio di Carmine permette il recupero e il sorpasso dell'SC, che vince 25-20 e legittima la vittoria e la risalita in classifica.

Ottima la prova di Anna Rio, pur non devastante e partita malino, rimasta lucida e calma, fa una partita efficace e pratica; indispensabile il lavoro in seconda linea di Silvia Di Carmine, che con la Del Monte rappresentano l'esperienza della squadra. Bene, nonstante qualche ace diretto di troppo il libero Ronchini, he sembra sempre molto impegnata, anche in allenamento. "Ora è importante dare continuità ai risultati, prima della sfida di ritorno con la capolista Fidenza, ci sono quattro partite difficili, da non sottovalutare, ma in cui possiamo portare a casa il pieno della posta, se non molliamo la concentrazione: Pol. Coop N.E. (le giovani U16 di Errichiello sono molto in crescita e sono sicuramente brave in battuta e difesa e stanno iniziando a velocizzare il gioco in banda...), Traversetolo, Montebello e Inzani!

 

Sabato 18 Gennaio, Felino, ore 16.30 U13:

Felino - Sport Club Parma 0-2 (15-25; 05-25)

Da tanto tempo le ragazzine dell'U13 non giocano una partita ufficiale (e comunque è la quarta partita della stagione,  troppo poco per delle giovani atlete che devono imparare a giocare a pallavolo ...) e all'inizio questo si vede; giocano bene, costruiscono con ordine, ma con un Felino che difende, commette un paio di errori di troppo su palle "vaganti" e permette a Felino di rimane in partita fino a metà set; poi c'è una sola squadra in campo ed è l'SC, che nel secondo set stravince ... Solo nelle prossime partite si potrà capire se la squadra è cresciuta e come reagirà e "sicuramente il girone tosto che abbiamo ora ci permetterà di crescere; solo giocando con le migliori, anche perdendo se sono più forti, si può milgiorare, quindi ben vengano le prossime partite.

 

Domenica 19 Gennaio, Renzo Del Chicca, ore 11.00 U16ECC:

Sport Club Parma - Energy Volley 3-2 (17-25 25-22 22-25 25-22 15-7) (104-101)

Ruggeri 24 (PA24), Dondi 20 (PB4 PA16), Boccacci 5 (PB3 PA1 PM1), Gonnella 3 (PB2 PA1), Mambriani 4 (PA4), Chiappalone 3 (PA3), Sterlini 2 (PB2), Schianchi 2 (PA2), Violi 1 (PB1), Cataldi L .

PUNTI SC PARMA 64: PB 12, PA 51, PM 1.
ERRORI SC PARMA 38:  EB 13, EA 17, EG 7.
PUNTI ENERGY 63: PB 12, PA 41, PM 10.
ERRORI ENERGY 40: EB 13, EA 8, EG 9.
 
Bella vittoria, soprattutto importante per come è venuta, (nonostante i troppi errori):
  • in rimonta (sia nei set: 0-1, 1-2; ma anche nel quarto parziale, dove era sotto 2-6, 6-11, 18-22...),
  • dimostrando di aver voglia di lottare e non mollare (difesa e volontà di andare su ogni palla),
  • dimostrando di essere squadra (aiutandosi sia in ricezione, dove le bande si sono sobbarcate un bel peso, ma anche sia nella gestione del secondo colpo quando la ricezione o la difesa non permetteva all'alzatrice di arrivare coodamente ad alzare) 
  • utilizzando tutte le risorse (nel quarto set decisivo il doppio cambio con Schianchi e Chiappalone per Sterlini e Mambriani; nel quinto set importante l'ingresso al servizio di Violi sul 10-6; le centrali, che seppur non fanno molti punti, sono state fondamentali per il loro utilizzo in seconda linea, per la scelta di far rimanere in panchina il libero Cataldi, non ancora pronto e che non si allena con il gruppo dell'Eccellenza e quindi non abituato a quel livello di gioco)
  • dimostrando di poter migliorare anche in ricezione, fondamentale su cui si è lavorato moltissimo in settimana ...

Nel primo set l'SC scende in campo con Sterlini in regia, Mambriani opposta (che riceve in tre rotazioni), Dondi e Ruggeri schiacciatrici/ricettrici, Boccacci (sostituita nel solo primo set dal libero Cataldi99) e Gonnella (che riceve in tre rotazioni e rimane in difesa sempre) al centro. L'Energy aggredisce subito l'SC dal servizio (5 ace nel solo primo set, alla fine saranno 12 le battute vincenti dell'energy) volando 6-1, 12-7, poi l'SC inizia a ricevere e comincia così a giocare, ma l'Energy fa valere la sua fisicità e con il muro torna a pungere e obbliga l'SC a rincorrere: 1-0 per Energy.

Dal secondo set le ragazze della prof Marchesi e del presidente Rivara crescono in attacco, anche grazie ad una ricezione ritrovata: (1 solo ace nel seocndo set, contro i 5 del primo set): Ruggeri e Dondi fanno la differenza e firmano il gran numero dei punti, ma come non sottolineare la prova di Gonnella e Boccacci, che per la prima volta rimangono in campo anche in seconda linea, dando sicurezza alla squadra ....  brave davvero e si torna in parità.

Nel terzo set continua il grande equilibrio 13-13, 17-17, 21-21, poi l'SC regala il 25-22 con 3 errori gravi ...

Nel quarto set l'SC sembra mollare, non averne più e sul 2-5 Bovio prova la carta Schianchi e Chiappalone; alla fine la mossa sarà determinante, Chiappalone difende meglio di una Mambriani calata alla distanza e Schianchi da freschezza ed energia nuova, sostiuendo un'ottima Sterlini, esausta dopo tre set tirati. Ma alla fine è la ruggeri a prendersi per mano la squadra con i suoi attacchi (dal 2-6 al 13-12 Ruggeri firma 6 punti diretti in attacco!!!), e la Dondi che si prende la responsabilità di ricevere tutto e soprattutto sul 19-22 di andare in battuta e fare due ace diretti e tante alte battute che obbligano l'energy a forzare e sbagliare ...

Nel quinto set c'è solo l'SC in campo, che dimostra di esserci ancora anche fisicamente e si toglie la grossa soddisfazione di vincere la prima partita stagionale nel campionato regionale.

"Brave" dirà a fine gara Bovio "sono contento per le ragazze; stavamo trascorrendo un periodo difficile, ma forse non ci si rende conto della rosa che abbiamo a disposizione: 8 ragazze (più Violi e Cataldi in prestito dal CSI), contro le 14 dell'Energy, per non parlare di centimetri ... e soprattutto dell'impossibilità di utilizzare dopo le prime tre giornate la Dondi in banda, senza aver nessun sostituto in banda (i cambi in banda sarebbe dovuto crescere attraverso il gruppo del CSI, ma in realtà il divario tecnico tra i due gruppi è solo aumentato e non c'è nessuna possibilità al momento di aver altre atlete in quel ruolo e quindi i possibili cambi sono solo quelli di usare le stesse otto giocatrici anche in altri ruoli, allenando tutte le atlete a fare più ruoli e questo ovviamente rallenta la crescita immediata."

Il ritorno dal 2 gennaio di Ruggeri e Dondi sono state fondamentali, ma tutte le atlete, come già scritto precedentemente, sono state davvero fondamentali; "è stata la vittoria della squadra!"

Domenica 19 Gennaio, Sorbolo

MINIVOLLEY

8 squadre iscritte, che si dimostrano tutte all'altezza delle maglie che indossano: SPORT CLUB PARMA; ottime le atlete dell'U13, che divise in tre squadre, vincono tutte le partite, una sola sconfitta, nell'unico derby ... beneissimo anche le ragazze dell'U12 della Paola, che vincono anche il loro girone, tenendo alti i colori dell'SC

MINIVOLLEY SORBOLO

 

 

 

 

 

 

GAZZETTA