SETTIMANA N. 12: da Lunedì 17 Novembre a Domenica 23 Novembre

GIOVEDI' 20 NOVEMBRE, Camp 3 DIV
Pal. Renzo Del Chicca, ore 18.15; SPORT CLUB PARMA - Love Traversetolo 2-3 (25-18 22-25 25-17 21-25 17-19)

Dopo aver vinto facilmente contro squadre di basso livello, come San Polo, Fornovo, Pgs Lauda, l'U13 affronta una delle quattro squadre con cui si dovrebbe giocare i primi sei posti che varranno l'accesso dei play off, quel Traversetolo U16 (rafforzato da un'atleta o due U18) che un paio di settimane fa aveva vinto 3-1 in casa propria in under 16. Bovio si presenta al via con una formazione mista, Gonnella, Melioli dell'U14, Orlandi e Adorni dell'U16 e Guazzetti e Violi dell'U18 CSI ... il tutto per allenarsi e crescere sempre di più. Nel primo set Traversetolo sbaglia tutto (13 errori punto), aiutando una SC PARMA attenta e ordinata a vincere facilmente (nonostante da fine set una serie di errori banali in casa dell'SC, abbia favorito la rimonta del Traversetolo da 22-12 a 23-18, prima del 25-18 finale). A questo punto Traversetolo inizia a giocare meglio, Bovio ruota le atlete, l'SC va sotto 4-10 7-14 ... poi pian pianino riprende in mano il goco e recupera fino al 21 pari, prima di mollare sotto le veloci del Traversetolo: 22-25. Nel terzo set è ancora l'SC a prendere il largo, dopo un inizio equilibrato (13-13, poi 17-13, 17-16 ...23-17) e portarsi nuovamente avanti di set: 2-1. Nel quarto set dopo un inizio equilibrato (14-14), il Traversetolo approfitta di un calo dell'SC e vola 20-14, prima di vincere 25-21 e rimandare tutto al quinto set. Quinto set molto combattuto e molto bello, con azioni veramente spettacolari, ricche di attacco e difesa e di vari match ball, da una parte all'altra, prima del 19-17 in favore del Traversetolo. Bella partita, ricca di ottimi spunti per entrambe l formazioni, molto probabilmente un pò più di continuità avrebbe potuto far girare la ruota dalla parte delle ducali; alla fine le due bande Adorni e Melioli sono le top score con circa 17 punti a testa, l'Sc paga però alcuni momenti di black out della stessa Adorni, i troppi falli fischiati alla regista Gonnella (dieci doppi colpi ....), brava ma ancora troppo lenta e fallosa se il ritmo si alza.. un pò di paura da parte delle attaccanti e la non giornata positiva dell'opposto Violi, che non riusciva a far punto, tanto da dare spazio alla Mantelli Benedetta. "Un ottimo allenamento per fare esperienza" il commento di mister bovio.

GIOVEDI' 20 NOVEMBRE, Camp 1 DIV
Pal. Renzo Del Chicca, ore 20.30; SPORT CLUB PARMA - Pol. Coop N.E. 3-1 (25-17 20-25 26-24 25-15)
Ruggeri 20 (PB6 PA14), Dondi 13 (PB4 PA8 PM1), Sterlini 1 (PB1), Chiappalone 1 (PA1), Allegri 2 (PA2), Mambriani 5 (PB2 PA3), Attolini 4 (PA2 PM2), Gonnella 5(PB1, PA2, PM2), Alice 0, Campanero 2 (PB1 PA1), Schianchi 0, Davoli L1, MelioliL2.
SPORT CLUB PARMA: Errori 28 (EB5 EA17 EG6); Punti 53 (PB15 PA33 PM5)
POL. COOP N.E.: Errori 41 (EB17 EA11 EG13); Punti 52 (PB8 PA40 PM4)

 

VENERDI' 21 NOVEMBRE, Camp U16
Pal. Renzo Del Chicca, ore 16.45; SPORT CLUB PARMA U16 -  Coop Fuxia U14 3-0 (25-13 25-19 25-16)
Asia 14 (PB3 PA11), Adorni 6 (PB2 PA4), Negro 14 (PB5 PA9), Bossi 6 (PB2 PA3 PM1), Grossi 3 (PB1 PA2), Mantelli, Melegari, Melegari 2, Merli, Brattesani 1, Russo. All.: Bovio-Marchesi.
Vendicate le sconfitte dello scorso anno, dove le 2000 perdevano regolarmente contr ole 2001 della Coop ... in realtà nell'U16 dell'SC Parma ci sono anche Asia, Adorni e Silvia che sono delle 99, comunque è indubbio che ache le under 16 stanno pian pianino crescendo; sabato scorso contro l'Energy U14 Adorni e Costanza sono state le migliori, oggi sicuramente Asia e Sophie hanno preso per mano la squadra, a tstimonianza che tutta la rosa sta crescendo e che probabilmente, con il nuovo anno il gruppo sarà pronto per i play off.

 

VENERDI' 21 NOVEMBRE, Camp 1 DIV
Pal. Comunale, ore 21.00; San Polo - SPORT CLUB PARMA IOSE 3-1

Peccato; nell'altro scontro al vertice della prima divisione, lo Sport Club Parma Iose cede in quattro set in casa del San Polo, una delle favorite alla vittoria finale. Certamente le ragazze di Chierici e Branchi non giocano bene come la settimana scorsa...

 

SABATO 22 NOVEMBRE, Camp U14
Pal. Romagnosi, ore 15.00; SPORT CLUB PARMA - Coop Fuxia 3-0 (25-10 25-11 25-11)
Melioli 15 (PB5 PA10), Parmiggiani 16 (PB7 PA8 PM1), Mantelli 9 (PB7 PA2), DeLuca 3 (PA3), Vercellana 3 (PB1 PA2), Gonnella 3 (PB2 PA1), Melegari 3 (PA2 PM1), Ziliotti, Ferrari, Napolitano, Capuano. All.: Bovio.
SPORT CLUB PARMA: Punti SC 55: PB24, PA29, PM2; Errori SC 15: EB3, EA5, EG7.
COOP FUXIA: Punti Coop 17: PB3, PA10, PM4. Errori Coop 20: EB2, EA11, EG7.
 
Seconda partita nel girone delle prime per l'U14 targata Sport Club Parma e seconda netta vittoria (la prima vittoria a Fidenza); le ragazze di mister Bovio giocano una partita ottima come intensità e concentrazione ... e nulla possono le brave ragazze della Coop Fuxia, sulla carta le favorite under 14 insieme all'Energy Volley.
"Le ragazze sono state bravissime" commenta mister Bovio "ma non dobbiamo esaltarci: la Coop Fuxia, è una squadra forte, potenzialmente molto competitiva, che paga attualmente il modo nuovo di giocare; sono passate a giocare con il doppio palleggiatore e le penetrazioni e nei primi due mesi questo crea sicuramente instabilità; inoltre noi abbiamo battuto molto bene e la Coop in pratica non è riuscita mai ad attaccare ... giocando sicuramente cresceranno e saranno con l'Energy una delle favorite alla vittoria finale, sicuramente da canto nostro possiamo dire che seppur fisicamente molto meno attrezzate, riusciamo a dire la nostra"
I numeri spiegano bene la differenza: "abbiamo fatto 24 ace diretti, direi che contro una squadra forte non mi era mai capitato" continua Bovio "oltre a 24 ace abbiamo compiuto solo 3 errori in battuta ... il lavoro iniziato lo scorso anno e continuato in estate al beach volley si vede"
 
SABATO 22 NOVEMBRE, Camp Serie CF
Pal Alseno, ore 18.30; ALSENO - SPORT CLUB PARMA  2-3 (21-25, 25-21 25-20 20-25 15-10)
Passani 19, Nehme 13, Facini 12, Negri 11, Tonna 7, Fornaciari A. 5, Malpeli 1, Melegari 2, Iaschi 3, Gorreri L1, Gardoni, Marchesini, Fornaciari C. 0
La serie C espugna il difficile campo della capolista, dopo 365 giorni di imbattibilità: Brave!!!

 

DOMENICA 23 NOVEMBRE, Camp U18ECC
Pal. Bodoni G., ore 17.00; Pol. Coop Nord Est - SPORT CLUB PARMA 2-3 (21-25 25-19 25-14 21-25 13-25)
 
SC PARMA (97 punti)
PUNTI SC PARMA 64: PB14, PA43, PM7.
ERRORI SC PARMA 32: EB13, EA16, EG8.
COOP (100 punti)
PUNTI COOP 68: PB16, PA45, PM7.
ERRORI COOP 33: EB17, EA9, EG7.
 
Ruggeri 21 (PB5 PA16 PM0), Dondi 16 (PB7 PA8 PM1), Marchesini 9 (PB3 PA6 PM0), Sterlini, Chiappalone, Allegri 9 (PB0 PA7 PM2), Mambriani 1 (PB0, PA1, PM0), Gonnella 8 (PB0, PA5, PM3), Alice 2 (PB0, PA1, PM1), Campanero 3 (PB2 PA0 PM1), Schianchi, Davoli L.
 
 
Si chiude una settimana super intensa, di sfide incrociate tra Coop e Sc Parma,: lo Sport Club Parma ne esce vittoriosa con quattro vittorie in quattro incontri: vittoria (3-1) giovedì in prima divisione, vittoria venerdì in under 16 (contro le U14), vittoria sabato in under 14 e soprattutto vittoria al debutto del campionato regionale UNDER 18 ECCELLENZA domenica 23 ovembre.
Lo SPORT CLUB PARMA U18ECC VINCE LA PRIMA SFIDA, dopo una partita dai più volti, ricca di emozioni e alla fine molto equilibrata, come gli stessi numeri sottolineano.
In ogni set è sempre la battuta (e la ricezione), da ambo le parti che fa la differenza. "Dobbiamo migliorare ancora molto" dirà un comunque soddisfatto mister bovio "non possiamo subire dei filotti di ace diretti, soprattutto perchè non essendo una squadra che usa molto i centri, dobbiamo migliorare l'efficienza per poter comunque attaccare e poi aspettare le avversarie con muro/difesa; inoltre troppi gli errori in attacco..."
"La cosa più importante che vorre isottolineare" continua Bovio "è che abbiamo vinto una partita che all'inizio sembrava il proseguimento della partita di giovedì: noi ottimi in battuta nel primo set, con 5 ace e un solo errore, loro male in battuta, con 1 solo ace e 4 errori; poi cambiando campo sembra che anche le due squadre si siano invertite, con la Coop che fa 10 ace in due set e quattro errori e l'SC PARMA che in due set (secondo e terzo) fa solo due ace contro i sette errori. Nel quarto la battuta torna a sorridere all'SC, che la spunta con sette ace (anche se con cinque errori) in un solo set, contro i due della Coop (e i sette errori in battuta della Coop nel quarto set). Il quinto set è una partita a sè: l'SC non forza, non sbaglia ma non fa ace, la Coop sbaglia troppo e favorisce l'8-5 per il 10-8 per l'SC; poi nel bene e nel male decide tutto la Ruggeri; sul 10-8 ha il contrattacco da andare a +3 e tira fuori la parallela riaprende il set 10-9; poi subisce l'ace del 10-10, non vuole più ricevere e si fa coprire, ma su ricezione non buona tira un bagher fuori e l'SC va sotto 10-11; ricezione non buona e Montan contrattacca portando la Coop avanti 10-12; time-out bovio che prova a ridare tranquillità alla squadra, obbliga la Ruggeri a ricevere una striscia di campo per avere e farsi aiutare da Davoli che riceve bene e Ruggeri fa la diagonale dell'11-12; battuta di Camilla, difesa di Dondi e altro contrattacco di Ruggeri, che porta di nuovo l'SC in parità 12-12; attacco di Miriam e Coop avanti 12-13; in P1 attacco di Ruggeri e di nuovo 13-1 con Ruggeri al servizio; Marchesini, seppur opposta nel contrattacco rimane in 4 e mette a terra il contrattacco del 14-13, poi su una buona battuta della Ruggeri la Coop va in caos e commette un errore che regala la vittoria allo Sport Club Parma.
"Buona la disponibilità e la duttilità di tutte; dal quarto set abbiamo improvvisato una formazione che in settimana avevo pensato" conclude Bovio "ma non avevo mai provato direttamente in campo, con Marchesini opposta, che però riceveva e spesso rimaneva in 4 per il contrattacco e Allegri "finto" centrale vicino; inoltre importante la ripresa di Davoli, che nel secondo e terzo set era calata completamente e poi si è ripresa aiutando la squadra nella rimonta"