750 LOGO NEW SCPR

 

 

RISULTATI STAGIONE 2013-2014:

 

SPORT CLUB PARMA UNDER 18 (BOVIO) : ORO, CAMPIONE PROVINCIALE !!!

SPORT CLUB PARMA UNDER 16 (BOVIO) : ARGENTO 

SPORT CLUB PARMA UNDER 14 (DANIELA MARCHESI) : QUINTO POSTO 

SPORT CLUB PARMA UNDER 13 (BOVIO) : ARGENTO 

SPORT CLUB PARMA UNDER 12 (PAOLA MARCHESI) : BRONZO 

SPORT CLUB PARMA 1 DIVISIONE IN FINALISSIMA (BOVIO) : 2 CLASSIFICATI, perso16-14 al quinto della bella per la promozione 

SPORT CLUB PARMA 2 DIVISIONE (BOVIO) : PROMOZIONE IN 1DIVISIONE

 

 

Ecco i commenti dell'ultima parte della stagione:

 

SETTIMANA da Lunedì 26 Maggio a Domenica 1 Giugno:

Martedì 27 Maggio, Salsomaggiore 21.00; FINALE ANDATA 1 DIV

FIDENZA - SPORT CLUB PARMA 0-3 (21-25 15-25 18-25)

SC PARMA: Massera A. 17, Massera I. 10, Davoli 5, Bezza 6, Giuffredi 3, Delmonte 4, Rio, Piazza, Levati, Ronchini L, Trezzi, Avellone. All.: Bovio.  

Una gran vittoria che non deve illudere ma far sperare. "Fidenza è forte, ma se si gioca così bene e con questa attenzione tutto è possibile; loro hanno sbagliato più di noi e il loro potenziale offensivo indubbiamente superiore al nostro, è stato limitato ottimamente dalla nostra difesa e contrattacco"

 

Mercoledì 28 Maggio, Salsomaggiore 21.00; FINALE ANDATA 2 DIV

FIDENZA - SPORT CLUB PARMA 0-3 (28-30 24-26 23-25)

SC PARMA: Ruggeri 26# (PA 25, PB 0, PM 1), 10= (EB 2, EA 8, EG 0), Dondi 17# (PA 16, PB 1, PM 0) 3= (EB 2, EA 1), Mambriani 6# (PA 5, PB 1, PM 0) 5= (EB 1, EA 2, EG 2), Gonnella  (PA , PB , PM ) 0=, Schianchi, Chiappalone # (), = (), Boccacci 3 (PA 0, PM 2, PB 1), Sterlini, Chiusi, Attolini 2# (PA 1, PB 1, PM 0) = (), Campanero 1# (PA 1, PB 0), 5= (EB 2, EG 2, EA 1), Davoli L1, Bonvicini L2.  All.: Bovio-Paride.

Che lotta !!! Veramente braave a non mollare mai; spesso sotto nei punteggi, sempre capaci di rimonstare e nei momenti decisivi a vincere; una prova di maturità per la squadra più giovane della seconda divisione (solo l'Energy era più giovane dell'SC)

 

Giovedì 29 Maggio, Renzo Del Chicca 21.00; FINALE RIT 1 DIV

SPORT CLUB PARMA - FIDENZA 2-3 (19-25 25-23 25-15 22-25 11-15)

SC PARMA: Massera A. 16# 1=, Massera I. 17# 3=, Davoli 12# 1=, Bezza 17# 8=, Giuffredi, Delmonte 1=, Rio 1# 1=, Piazza, Levati 1#, Ronchini L, Trezzi, Avellone. All.: Bovio

Regalata la promozione in serie D in un quarto set incomprensibile: dopo aver ceduto il primo set, l'SC ha la forza di vincere di misura il secondo set e di allungare nel terzo; "Avanti 11-3 e 13-5 nel quarto set non è possibile mollare così di schianto; è stato molto grave e potrebbe costarci quanto di buono fatto vedere negli ultimi mesi" dirà mister Bovio "peccato perchè ora dobbiamo tornare a Salsomaggiore ma soprattutto non abbiamo sfruttato una grandissima occasione" All'andata Fidenza ha sentito la pressione dei favori del pronostico, sbagliando tantissimo, a partire dalla battuta, qui a Parma il numero di errori tra le due squadre si è equilibrato e alla lunga la fisicità, la battuta e l'attacco di fidenza hanno messo pressione all'SC.

Ora tutto si decidere nella bella della settimana prossima, ancora da definire il giorno esatto tra martedì-mercoledì-giovedì.

 

 

Venerdì 30 Maggio, Renzo Del Chicca 21.00; FINALE RIT 2 DIV

SPORT CLUB PARMA - FIDENZA 3-1 (23-25 25-19 25-11 25-21)

SC PARMA: Ruggeri 20# (PA19, PB1, PM0), 7= (EB1, EA6, EG0), Dondi 10# (PA9, PB1, PM0) 6= (EB2, EA4, EG0), Mambriani 13# (PA11, PB2, PM0) 3= (EB1, EA2, EG), Gonnella  (PA , PB , PM ) =, Schianchi, Chiappalone # (), = (), Boccacci 6# (PA4, PM1, PB1) 4= (EB2, EA1, EG1), Sterlini 1=B, Chiusi 2= (EB1 EA1), Attolini 15# (PA10, PB3, PM2) 4= (EB2 EA1 EG1), Campanero 2# (PA2, PB0 PM0), 6= (EB, EG5, EA1), Davoli L1, Bonvicini L2.  All.: Bovio-Paride.

Promozione in prima divisione e oro nel titolo provinciale di under 18 vincendo sia con la Coop U18 (retrocessa dalla prima divisione) che nella finalissima con l'Energy (retrocessa dalla serie D). Cosa dire di più: una stagione da incornaciare , BRAVE RAGAZZE !!!

 

SETTIMANA da Lunedì 19 Maggio a Domenica 25 Maggio:

Martedì 20 Maggio, Renzo Del Chicca 19.15; SEMIFINALE ANDATA 2 DIV

SPORT CLUB PARMA - FELINO 3-0 (25-21 25-16 25-13)

SC PARMA: Ruggeri 19# (PA 19, PB 0, PM 0), 11= (EB 3, EA 7, EG1), Dondi 10# (PA 8, PB 2, PM 0) 2= (EB1 EA1), Mambriani 1# (PA 0, PB 0, PM 1) 0= (EA0, EG0), Gonnella 3 (PA 1, PB 2, PM 0) 0=, Schianchi n.e., Chiappalone 6# (PA6), 2= (EA2), Boccacci 9 (PA 7, PM 1, PB 1), Sterlini, Chiusi !@#$%^&*, Attolini 8# (PA 3, PB 3, PM 2) 4= (EA1, EB3), Campanero 1# (PA 1, PB 0), Davoli L1, Bonvicini L2.  All.: Bovio-Paride.

SC PARMA: Punti 55: PB 7 (1 1 5), PA 44 (18 14 12), PM 4 (1 1 4). Errori 25: EB 9 (2 4 3), EA 11 (5 4 2), EG 5 (2 3 0).

FELINO: Punti 25: PB 2 (1 0 1), PA 18 (8 4 6), PM 5 (3 1 1). Errori 20: EB 6 (2 2 2), EA 6 (1 4 1), EG 8 (2 3 3).

SPORT CLUB PARMA VICINO ALLA FINALE DI II DIVISIONE.

 

Mercoledì 21 Maggio, Felino 20.15; SEMIFINALE RITORNO 2 DIV

FELINO - SPORT CLUB PARMA 1-3 (21-25 25-16 22-25 25-16 25-13)

SC PARMA in finale anche in seconda divisione; vince subito senza problemi il primo set e centra la qualificazione: brave ragazze, anche se poi lo spettacolo offerto nel resto della partita non è certo dei migliori

 

Mercoledì 21 Maggio, Itis 17.30; QUARTI DI FINALE RITORNO U12

ENERGY M - SPORT CLUB PARMA 1-2

SC PARMA alla final four ... per il quoziente punti ...

 

 

SETTIMANA da Lunedì 12 Maggio a Domenica 18 Maggio:

Lunedì 12 Maggio, Bodoni Grande 20.45; FINALISSIMA PROVINCIALE U18F

SPORT CLUB PARMA - PARMA PALLAVOLO PROJECT 3-0 (25-13 25-23 25-20)

SC PARMA: Ruggeri 20# (PA 18, PB 2, PM 0), 6= (EB 2, EA 4), Dondi 10# (PA 7, PB 2, PM 1) 6= (EB4 EA2), Mambriani 7# (PA 7, PB 0, PM 0) 3= (EA2, EG1), Gonnella 3 (PA 2, PB 0, PM 1) 1= (EB1), Schianchi n.e., Chiappalone n.e., Boccacci 3 (PA 0, PM 0, PB 3), Sterlini n.e., Chiusi 2# (PA 1, PB 1) 0=, Attolini 4# (PA 3, PB 1, PM 0) 1= (EA1), Campanero 2# (PA 1, PB 1), Davoli L1, Bonvicini L2.  All.: Bovio-Paride.

ENERGY: Goffrini 9, Fornaciari 5, Rollo 4, Ferrari 6, Centrale 1, Graziella, Costanza, They, Gardoni L, Terry. All.: Codeluppi-Fabbri.

Sc Parma 75, Energy 56;

SC PARMA: Punti 51: PB 10 (5 2 3), PA 39 (13 11 15), PM 2 (1 1 0). Errori 24: EB 8 (2 4 2), EA 10 (0 4 6), EG 7 (2 5 0).

ENERGY: Punti 31: PB 2 (1 1 0), PA 25 (7 7 11), PM 4 (1 2 1). Errori 24: EB 4 (0 2 2), EA 11 (3 5 3), EG 9 (3 4 2).

 

SPORT CLUB PARMA CAMPIONE PROVINCIALE 2014 UNDER 18 FEMMINILE: lo Sport Club Parma vince meritatamente il Campionato Provinciale under 18, dopo una finale molto emozionante, in cui nessuno, al fischio di inizio avrebbe scommesso un solo centesimo sulle ragazze del presidente Rivara: da una parte la corazzata Energy, guidata in panchina dal duo Codeluppi e Fabbri, con tanti centimentri e un campionato di serie D alle spalle, dall'altra una formazione quasi totalmente under 16, che sta partecipando ai play off del campionato di seconda divisione: Davide contro Golia!

"Penso che le mie ragazze si siano proprio meritate questo titolo provinciale" afferma un incredulo Bovio "non abbiamo proprio rubato nulla, anzi abbiamo dimostrato che la pallavolo, soprattutto giovanile, non è solo centimentri, ma tanto cuore, spirito di abnegazione, voglia di vincere e coraggio, oltre a tecnica e tattica. Abbiamo vinto la partita aggredendole dalla prima palla e soprendendole con le loro armi vincenti: battuta e attacco, fondamentali dove la loro fisicità avrebbe dovuto fare la differenza e dove invece la nostra tecnica alla fine ha prevalso. Poi dal secondo set, quando l'effetto sorpresa è terminato e l'Energy è stato capace di riorganizzarsi e superarci nel punteggio, abbiamo vinto per la maggior voglia di vincere, per la maggior forza morale e capacità di non mollare nulla (che si è trasformata in tanta difesa), insomma con una parola sola, abbiamo vinto con il cuore, che bisogna avere se si vogliono giocare a pallavolo partite importanti, perchè nessuno ti regala nulla. Oltre al cuore abbiamo vinto per la testa: noi avevamo la testa sgombra e libera, se l'Energy vinceva era tutto normale e quindi il peso della vittoria era tutto dalla loro parte e questo probabilmente ha condizionato il loro atteggiamento (il 25-13 del primo set mostra una SC PARMA determinata e un'Energy bloccata), ma merito a noi di aver saputo comunqe recuperare anche svantaggi importanti (l'SC è stata sotto 8-12 e 14-19 nel secondo set, 2-10 6-13 nel terzo set e ha saputo ribaltare la situazione vincendo 25-23 il secondo set e 25-20 il terzo set). Davvero brave tutte le ragazze"

Primo set: l'SC PARMA parte molto agressiva dalla linea dei 9m, super concentrata e capace di sorpendere l'Energy con battuta e attacco. Dondi al servizio e Ruggeri in contrattacco, portano l'SC avanti 8-1 (5 su 5 per Ruggeri, alla fine top score con 20 punti, più del doppio della top score dell'Energy, Caterina Goffrini, autrice di 9 punti); l'ace di Chiusi (l'ex di turno, insieme a Gonnella) firma il 14-8, poi sarà di nuovo il turno al servizio di Caterina Dondi a chiudere definitivamente il set, con un ace diretto, tre contrattacchi vincenti di Ruggeri e un pallonetto di seconda intenzione di Campanero: 20-9. Ora l'SC da spettacolo, difende e Campanero smarca anche le due centrali: il 21-10 è una veloce di Attolini, il 22-11 è frutto di una ellissima tesa di Gonnella, che poi si galvanizza e firma il 24-13 con un muro vincente, antipasto dell'errore in attacco dell'Energy, che dà il 25-13 per l'SC PARMA.

Secondo set: inizia una nuova partita, l'effetto sorpresa è finito, l'SC PARMA, fino a quel momento perfetto (4 errori punto nel primo set e ben 19 punti fatti, con 5 ace, 13 attacchi e un muro), cala il proprio livello di battuta e inizia a commettere troppi errori, rimettendo in partita l'Energy, che sotto 5-2, ha la forza di recuperare la parità sul 6-6 (muro di Martina Ferrari) e mettere la freccia fino al 12-8. A questo punto molti probabilmente hanno pensato che l'energy avrebbe giocata trnquilla mostrando il proprio potenziale e annientando lo Sport Club Parma ... invece le ragazze di mister Bovio hanno reagito e mostrato di essere squadra e di non accontentarsi ... partendo dalladifesa mettono pressione psicologa all'energy che commette tre errori in attacco consecutivi e permette all'SC di arrivare sul 20 pari; nuovo mini allngo Energy fino al 23-21 Energy, poi attacco di Mambriani (salita per Chiusi come opposta), ace di Ruggeri, errore in attacco di Goffrini e muro vincente di Dondi su Rollo: 25-23 per l'SC e SC avanti due set a zero.

Terzo set: L'Energy non ci sta a cedere senza provarci e ha la forza di portarsi avanti 10-2; il set sembra davvero compromesso, entrano prima Mambriani opposta per Chiusi e poi Boccacci al centro per Gonnella (per portare centimentri a muro e una maggior forza) e tutta la squadra (il terzo set è il set di tutti, non più la sola Ruggeri ...), punto dopo punto recupera, grazie a tanta difesa, ma anche ottimi contrattacchi: dal 3-11 al 10-14 sono 7 attacchi vincenti, senza nessun errore dell'Energy, a mostrare che lo Sport Club Parma è rientrato nel set ed è ancora viva. Sul 14-17 Dondi mette a terra la palla del 15-17 e porta al servizio Boccacci. Alice Boccacci vi rimarrà per sette turni (tre ace diretti, un contrattacco di Mambriani e due errori dell'Energy), ribaltando il set fino al 21-17 per l'SC PARMA, quando poi sbaglia il servizio: 21-18. Attacco di Mambriani e l'SC si porta 22-18; diagonale lunga di Fornaciari: 23-18; attacco punto di Dondi 24-18 e sugli spalti inizia la festa. Pallonetto Energy 24-19; errore in attacco di Mambriani 24-20 .... e poi attacco vincente di capitan Dondi che firma il punto decisivo: VITTORIA!!!!

Bravissime tutte, dalla regista Campanero Daphne, sempre sulla palla, molto presente e lucida ... al libero Davoli, che ha lottato su tutte le palle, ricevendo e difendendo. Brave Chiusi e Gonnella, seppur sostituite per dare una maggior fisicità, sono state utilissime, ottima Attolini, anche se poco servita, ha dato la sensazione di essere in ottima forma in attacco e non ha sbagliato nulla. Determinante la Dondi, che oltre tanto lavoro in seconda linea (un solo calo a metà del secondo set), è stata fondamentale all'inizio del primo set e poi nel terzo set in attacco, lavorando sul mani e fuori ... importantissimi i due cambi, Boccacci, oltre a dare centimentri a muro (pur senza muri vincenti) e aiutare la difesa, ha praticamente spaccato il terzo set con il suo turno al servizio (3 ace), Mambriani oltre ai centimetri a muro, ha portato a casa anche diversi punti in attacco ... e ovviamente decisiva la Nicole Ruggeri, fortissima in attacco nel primo set, poi calato leggermente, ma comunque sempre determinante, come dimostrano i 20 punti, inoltre ha tenuto in ricezione e si è mostrata pronta anche in difesa.

 

Martedì 13 Maggio, Collecchio 19.00; SEM RIT U16F 

GALAXY CERVO COLLECCHIO - SPORT CLUB PRMA 0-3 (20-25 21-25 17-25)

Ruggeri 9# (PB3 PA6) 3= (EA3 EG1) (1 set), Dondi 11# (PB1 PA10), 4= (EB1 EA3),  Mambriani 9# (PA7 PM2), 4= (EA2 EG2), Boccacci 8# (PB1 PA5 PM2), 6= (EB1 EA1 EG4), Gonnella 7# (PB2 PA5), Sterlini 5# (PA5), 3= (EB1 EA1 EG1), Chiappalone 4# (PA4), 1= (EA1), Schianchi 2= (EB1 EG1). All.: Bovio-Paride-Marchesi.

Dopo la finale U18, l'SC PARMA raggiunge anche la finalissima U16; serviva un set, dopo il 3-0 dell'andata ed è arrivata una netta vittoria per tre a zero; al fischio di inizio l'SC si presenta con Schianchi in regia, Asia opposta, Ruggeri e Dondi in banda, Gonnella e Boccacci al centro.

L'SC vuole subito il primo set, il Cervo prova a resistere: 0-1 con la murata iniziale su Ruggeri, poi mezza dietro di Gonnella e due attacchi di Ruggeri portano 3-1 l'SC; altri due attacchi di Ruggeri e si va 5-3 con Ruggeri al servizio (2 ace) che vi rimane fino al 12-3. Collecchio non ci sta e mette pressione alla ricezione dell'SC (13-8). Un muro di Boccacci, un attacco di Ruggeri e l'ace di Gonnella riportano le ragazze del presidente Rivara avanti 19-10 ... gli attacchi di Asia e Boccacci firmano il 22-12 che in pratica segna la qualificazione alla finale. Ora l'SC si distrae, arriva con l'ace di Ruggeri (9 punti suoi nel primo set) il 24-15, ma poi commette 4 errori diretti (più un ace) e il Collecchio si rifa sotto fino al 24-20; a questo punto Bovio chiede a Schianchi di usare la Ruggeri dalla seconda linea e Nicole risponde in modo perfetto: ricezione di Ruggeri in zona 1 e poi rincorsa e attacco dalla zona 6 con punto finale che vale una finale ...

Per la cronaca l'SC vince poi tre a zero, utilizzando Mambriani in banda per Ruggeri (partita in serata per la gita scolastica ...), Sterlini in un set al palleggio e nell'altro da opposta, Asia in un set al centro.

 

Mercoledì 14 Maggio, Renzo Del Chicca 21.00: SEM AND PLAY OFF 1 DIV

SPORT CLUB PARMA - SAN POLO 3-0 (25-15 25-21 25-17)

Massera I. 17, Massera A. 11, Levati 6, Rio 2, Bezza 0, Del Monte 5, Giuffredi 7, Avellone 2, Davoli, Di Carmine, Trezzi, Ronchini L. All.: Bovio

Prima importante e netta vittoria della prima divisione di mister Bovio; un tre a zero netto e che dà fiducia per il ritorno di venerdì. "Siamo stati bravi nel secondo set, sotto 11-17, a non mollare e recuperare e soprattutto a sfrutttare i giri con il loro attacco a due; quando il San Polo ha Sbernini in seconda linea ha faticato a fare punti e noi siamo sempre riusciti a recuperare o scappare".

Nel primo set partono Del Monte in regia, Massera opposta, Giuffredi e Avellone al centro, Anna Rio e Benedetta Bezza in banda, Ronchini libero. Dopo i primi punti (3-5) break SC fino all'8-5 e poi 11-6 con Del Monte autrice di tre punti diretti; pur non giocando a muro e difesa la miglior partita, l'SC varia bene il gioco utilizzando anche entrambi i centri e soprattutto sbaglia poco, chiudendo il set 25-15.

Nel secondo set cala la percentuale d'attacco dell'SC: le bande faticano (Bezza già nel primo set era stata sostituito su finire da Levati) e l'errore di Anna Rio regala il 5-9 per San Polo. L'SC fatica e San Polo ci crede: 11-17 e non era facile per l'SC. Dalla panchina vengono rispolverate Alice Massera per Anna Rio e Giulia Levati per Benedetta Bezza; i cambi si fanno subito sentire, Alice aiuta sicuramente molto e con 4 attacchi vincenti è l'artefice della rimonta e del sorpasso (da 11-17 a 19-17 per l'SC). Anche Irene Massera firma il cartellino con due attacchi vincenti che sul 24-20 danno 4 set ball Parma; al secondo l'errore in battuta del San Polo da il 25-21 SC e il 2-0.

Nel terzo set partono Massera e Levati in banda; equilibrio fino al 10 pari, poi Alice Massera, dal servizio, firma il break decisivo (tre ace diretti e 7 battute consecutive) portando l'SC PARMA avanti 17-10; l'ultima parte del set si gioca con equilibrio, ma il margine è tale che il 25-17 è la giusta conseguenza .. con una Irene Massera ripetutamente cercata da Michela. Ora servirà immediatamente un set a San Polo "Dovremo giocare molto concentrate fin dall'inizio per non rovinare tutto; abbiamo fatto solo il primo passo verso la finale, ora serve l'ultimo e più importante passo" 

Venerdì 16 Maggio, San Polo 21.00: SEM RIT PLAY OFF 1 DIV

SAN POLO - SPORT CLUB PARMA 0-3 (18-25 17-25 17-25)

Massera A. 4# (PA4), Massera I. 11# (PB3 PA8), Levati 5# (PA4 PM1), Rio 6# (PA6), Davoli 7# (PB1 PA5 PM1), Bezza 2# (PA2), Boselli 1# (PA1), Di Martino 2# (PB2), Del Monte 1# (PM1), Trezzi 1# (PB1), Ronchini L. All.: Bovio.

Serviva un set per andare in finalissima, è arrivato un tre a zero netto e mai in discussione, in cui tutta la rosa è stata protagonista. Ora dalla fine della prossima settimana ci sarà molto probabilmente il Fidenza a contendere con lo Sport Club PArma il posto in serie D 

 

Venerdì 16 Maggio, Renzo Del Chicca 17.00: QUARTI AND U12F

SPORT CLUB PARMA - ENERGY MAS 1-2

Peccato: un primo set perfetto, vinto meritatamente dalle ragazze della prof Paola Marchesi, che mostrano i miglioramenti di una lnga stagione; poi qualcosa si blocca e l'atleticità dei maschi viene fuori.

 

Venerdì 16 Maggio, Oltret. G. 17.00: SEM U13F

SPORT CLUB PARMA - COOP ROSSA 2-1 (20-25 26-24 25-19)

Mantelli 12#, Parmiggiani 17#, Capuano 11#, De Luca 1#, Bellopede 3#, Gonnella 3#, Melegari, Ferrari. All.: Bovio.

SC 71: Punti SC 47: PB 5, PA 42. Errori Coop 24: EB 2, EA 13, EG 9.

COOP 68: Punti Coop 46: PB 1, PA 41, PM 4. Errori 22: SC EB 5, EA 8, EG 9.

Gradissima SC PARMA: le giovanissime atlete della società sorprendono tutti e vincono in rimonta contro l'imbattuta Coop Rossa, testa di serie numero uno (l'SC era arrivata quarta in regular season). Nel primo set la Coop gioca molto bene, difende tutto e si dimostra più forte sulle palle a filo, ma dal secondo set l'SC comanda il gioca, è più attenta sulle pallette e alternando l'attacco e aggredendo dalla battuta rimonta e vince nettamente al terzo set.

Primo set: la Coop vola trascinata dall'alta palleggiatrice, che su ogni palla a filo domina incontrastata: 4-9 per la Coop; pian pianino anche le giovani atlete dello Sport Club Parma mostrano segnali di ripresa, difendono, attaccano e tengono punto a punto: 13-17. A questo punto la Coop spinge e vola 13-20. Il set sembra terminato, ma l'SC non molla e la Coop commette 4 errori in attacco permettendo all'S di arrivare sotto fino al 19-21. L'SC però subisce un paio di pallonetti e la Coop vince meritatamente 25-20.

Secondo set: nonostante un avvio in favore Coop (SC-Coop 1-4), l'SC gioca e non molla, recuperando subito lo svantaggio iniziale grazie a 3 attacchi di Capuano e a 2 attacchi di Parmiggiani: SC-COOP 5-4. L'SC gioca molto bene, e contro una Coop che sbaglia pochissimo riesce comunque a dominare; l'ace di Parmiggiani porta l'SC avanti 8-6. L'attacco di Benni e poi di Parmiggiani portano l'SC avanti 13-10, ma la Coop non molla e recupera 13-13 con un pallonetto. Due attacchi di Parmiggiani e un altro suo ace e l'SC torna avanti 17-16. Palletta di Benni 19-18. A questo punto l'SC commette 4 errori punto e permette alla Coop di tornare avanti 23-21; errore in attacco della Coop, SC-Coop 22-23; rigore vincente Coop: SC - COOP 22-24 e la Coop ha due match-ball. L'SC è brava a non mollare e trova in Martina Capuano la trascinatrice, che con tre attacchi consecutivi prima annulla entrambi i match ball e poi regala un set-ball all'SC sul 25-24; dopo un'azione combattuta sarà la Coop a commettere l'errore finale che regala il set all'SC.

Terzo set: la Coop riparte forte e vola 4-1; l'SC non molla e con Capuano e Parmiggiani torna in parità: 5-5. Due attacchi vincenti di Benni e l'SC va avanti 9-6. Errore di Elisa e muro su Benni 9-8. Attacco di Benni, ace di elisa e palletta di Benni e l'SC allunga: 12-8. La Coop non molla e torna sotto 12-11 SC. L'SC sembra comunque più decisa e non molla più nulla, obbligando la Coop all'errore, un pò sorpresa dalla forte resistenza da parte SC: 15-11 SC PARMA e le ragazze di mister bovio ci credono e spingono: un attacco di Parmigginai, un pallonetto di Gonnella (che finalmente vince due scontri su palle a filo) e l'SC allunga decisamente fino al 19-12; sembra quasi fatta, ma la Coop recupera fino al 19-16; poi Parmiggiani firma in attacco il 20-16, errore in battuta di gonnella e si torna a +3: 20-17. Attacco di Capuano, errore in attacco della Coop e ace di Parmiggiani e l'SC vola 23-17. Errore in battuta di Parmiggiani, punto in contrattacco della Coop e si è SC-COOP 23-19, poi attacco vincente della Capuano 24-19 ..... prima di esplodere dopo l'attacco sbagliato della Coop sul 25-19 SC ... ed è ancora FINALE PER LO SPORT CLUB PARMA

SC PARMA IN FINALE UNDER 13, UNDER 16 e UNDER 18, oltre alla finalissima di 1DIVISIONE ... che dire, bravo Sport Club Parma !!! 

 

Sabato 17 Maggio, Oltret. G. 17.30 FIN 1/2 POSTO

SPORT CLUB PARMA - ENERGY OPC 0-2 (20-25 24-26)

Parmiggiani 11 (PB 1, PA 10), Mantelli 6 (PB 1, PA 5), Capuano 2 (PA 2), De Luca  1 (PA 1), Bellopede 1 (PM 1), Gonnella 1 (PM 1). All.: Bovio.

Energy 50: punti fatti Energy 37: PB 1, PA 32, PM 4. errori fatti SC 14: EB 2, EA 7, EG 5.

Sc Parma 44: punti fatti SC 22: PB 2, PA 18, PM 2. errori fatti Energy 22: EB 4, EA 13, EG 5.

E' mancato davvero poco ... ma alla fine l'Energy ha prevalso, ha vinto la squadra più forte "Sono comunque orgoglioso dei miglioramenti della mia squadra; l'Energy era la squadra più forte e onestamente erano loro che potevano perdere, più che noi vincere, come dimostrano i numeri della partita: noi abbiamo sbagliato meno (e a questa età sbagliare poco significa essere forti), ma lo strapotere in attacco dell'Energy era evidente e se noi siamo riusciti a rimanere sempre in partita è perchè sbagliamo meno e durante l'anno siamo cresciuti caratterialmente, imparando a soffrire e a non mollare mai; vedo una squadra che lotta sempre, con i mezzi che ha" commenta Bovio "onestamente, guardando solo le nostre giocatrici, siamo stati bravi a mettere pressione all'energy e quindi a farle sbagliare, noi però non dovevamo commettere alcuni errori importanti, come a metà del secondo set, avanti 8-4 ci siamo fatti superare 12-9 con 5 errori quasi consecutivi; poi sempre alla fine del secondo set con ricezione perfetta la Gonni ha alzato a De Luca (che non ha praticamente fatto punti) invece che a Martina; poi su una palla vicino rete sul 23-23 De Luca ha lasciato cadere un pallonetto, quando, non facendo muro aveva il compito di prendere solo quel tipo di attacco e l'ultima alzata è stata un suicidio, praticamente alzata in mano al muro avversario ... ecco che quando si perde 24-26 sono i piccoli particolari che fanno la differenza, come anche qualche difesa in più dei nostri posti 1 e posti 5 ... Comunque bravissime davvero, speriamo che vedendoci così migliorate qualche 2001 venga a chiedere di unirsi a noi per fare una squadra con più potenziale e più forte per continuare a divertirci, se poi le società di Parma collaborassero e si unissero per creare delle vere nazionali, forse si potrebbe comptere anche a livello regionale ..." 

1 set: come spesso accade l'SC parte contratta, con il freno a mano tirato e dopo pochi minuti si trova già sotto 11-3, poi però, come spesso accade, l'SC non molla e inizia a fare la sua partita, difendendo e obbligando l'avversario a fare qualche errore arrivando fino a 13-16, poi 16-19 .... addirittura l'SC ha un paio di palle per riaprire completamente il set e andare a meno 2, ma un paio di attacchi non sfruttati e un paio di azioni dubbie ... l'Energy tiene il vantaggio 19-22, 20-23; il contrattacco sbagliato di Capuano da il 24-20 Energy, che chiude subito al primo set-ball: 25-20 per l'Energy.

2 set: l'SC gioca e non ci sta a perdere, anche perchè  è consapevole che dal 3-11 al 20-25 finale, ha praticamente fatto un 17-14 in proprio vantaggio, ossia ha giocato alla pari con l'Energy. Ora l'SC non sbaglia nulla e difende, l'Energy commette qualche errore e l'SC vola 8-4; peccato che qui si blocca e commette 5 errori punto che ribaltano il punteggio fino al 12-9 per l'Energy; l'SC però riesce a girare e portare Benni in battuta e MArtina davanti: e un attacco di Martina porta l'SC di nuovo avanti 16-14. si gioca punto a punto ed è un continuo ribaltamento di punti: l'Energy torna avanti 17-19, ma il muro di gonnella porta di nuovo tutto in parità: 21-21. Punto di They 21-22; due errori di Serena e l'SC va avanti 23-22. Serena si rifa e firma il 23 pari; Gonnella saglia ad alzare dieto a De Luca che si fa difendere facile e poi non copre il pallonetto di Serena: 23-24. Gonni alza a Parmiggiani Martina che attacca e firma il 24-24; nuovo attacco di Serena e l'Energy ha il suo primo match ball. alzata sbagliata di Gonnella che regala la palla in mano al muro dell'Energy, che ringrazia e vince set e incontro.

Peccato, ma alla fine applausi per tutte le protagoniste: brave davvero e in bocca al lupo all'Energy per i regionali.

 

Domenica 18 Maggio, Oltret. G. 18.00 FIN 1/2 POSTO

SPORT CLUB PARMA - COOP N.E. 0-3 (19-25 13-25 22-25)

SPORT CLUB PARMA: Ruggeri 7, Dondi 3, Chiappalone 3, Schianchi 3, Gonnella 0, Boccacci 0, Mambriani 0, Sterlini, Cataldi, Violi, Guazzetti. All.: Bovio-Paride.

COOP N.E.: Montan 14, Caruso 14, Cl 3, Cv 8 ... All.: Errichiello.

Sc Parma: 54: 17 punti fatti SC (PB2 PA13 PM2) + 34 errori punto Coop.  

Coop: 75: 48 punti fatti Coop (PB11, PA36, PM1) + 27 errori punto SC.

Pessima partita, troppo sentita e mai giocata come si poteva e come si sarebbe dovuto "Peccato" afferma Bovio "alla fine ha vinto probabilmente la squadra più forte, anzi sicuramente, però noi non abbiamo giocato e non abbiamo sfruttato comunque la tensione che anche la coop aveva, come dimostrano i numerosissimi errori punto della Coop; la Coop ha vinto commettendo 34 errori punto, un'enormità , più di noi che non siamo mai stati in partita..." D'altronde dopo la bellissima vittoria in U18 di lunedì scorso, la squadra avrebbe dovuto in una settimana preparare l'U16 (che di fatto non esiste, poichè insieme alle poche U18 l'U16 è l'U18 ... però in U18 ci sono il libero, la palleggiatrice Daphne e anche la centrale Attolini), ma giocando martedì con il Collecchio e poi avendo la Ruggeri in gita fino al sabato ... non era onestamente facile prepararsi al meglio, sarebbero servite almeno due settimane (infatti bovio aveva chiesto di giocare domenica 25 maggio .... sapendo che non si poteva essere in forma). Amen è andata come è andata, ora bisognerà ricaricarsi e tornare in forma per la 2 divisione, dove però gioca l'U18, auindi una squadra più completa e competitiva, anche se poi i punti vengono fatti sempre dalle U16 ...

 

 

SETTIMANA da Lunedì 05 Maggio a Domenica 11 Maggio:

 

SC PARMA 1 DIV espugna Busseto e vola in semifinale con il San Polo

SC PARMA U16 un passo avanti verso la finalissima.

 

Martedì 6 Maggio, Renzo Del Chicca 18.30; SEM AND U16F

SPORT CLUB PARMA - GALAXY CERVO COLLECCHIO 3-0

SC PARMA: Ruggeri 21(PA 21, PB 0, PM 0), Dondi 11 (PA 6, PB 3, PM 2), Mambriani 2 (PA 2, PB 0, PM 0), Gonnella 2 (PA 2, PB 0, PM 0), Schianchi 2 (PA 1, PB 0, PM 1), Chiappalone 1  (PA 1, PB 0 PM 0), Boccacci 5 (PA 1, PM 2, PB 2), Sterlini 4 (PB 4), Violi, Villani, Cataldi, Finarelli.  All.: Bovio-Paride.

Un passo in avanti verso la Finale U16, che si disputerà domenica 18 Maggio. Partita non giocata al meglio. "Dopo Pasqua fatichiamo a ritrovare la forma, e purtroppo le vacanze e poi i ponti non ci hanno permesso di fare allenamenti in modo continuativo e questo si vede ... " La vittoria, con la solita Ruggeri (che comunque non gioca certo ene) top score e protagonista in attacco, è comunque importante per dare più tranquillità nella gara di ritorno, quando bisognerà vincere un solo set. "Importante essere riusciti a non regalare il secondo set, quando il Collecchio si è fatto sotto; decisivo il muro di Boccacci"

 

Mercoledì 7 Maggio, Romagnosi 18.00; QURTI DI RIT U3F

Energt Ilaria - SPORT CLUB PARMA 0-2 (20-25 16-25)

Si vola in Final Four ... buona vittoria delle giovani atlete dello Sport Club Parma. BRAVISSIME

  

Giovedì 8 Maggio, Busseto 21.00; SEM RIT 1DIV

Busseto - SPORT CLUB PARMA 0-3 (22-25 21-25 10-25)

 

SC PARMA: Massera I. 8 (PB1 PA7), Rio 7 (PA7), Bezza 5 (PB2 PA3 nel primo set e mezzo), Levati n.e., Davoli 6 (PB0, PA3 PM3), Giuffredi 0(metà set), Del Monte 2 (PB1 PA1), Di Martino n.e., Boselli n.c., Piazza n.c., Trezzi n.e., Avellone 6 (PB1 PA3 PM2), Massera A. 11(in un set e mezzo), Ronchini L1. All.: Bovio-Paride.

Sc Parma diretta in semifinale con il Monticelli. Partita quasi mai in discussione, anche se nei primi due set il Busseto ha provato a recuperare e rifarsi sotto. Però rispetto all'andata la vittoria non è mai stata in discussione e anche nei primi due set è l'SC che permette al Busseto di rifarsi sotto.

Primo set: si parte con Michela Delmonte in regia, Massera Irene opposta, Bezza e Rio in anda, Davoli e Avellone al centro, sostituite da Ronchini libero. 4-2 SC con 4 errori del Busseto, 7-9 Busseto con l'opposta #19 al servizio... ma poi di nuovo l'SC avanti 14-10 con Anna Rio al servizio. L'SC accelera e vola 20-13 con due ace di Bezza; il muro di Davoli (il suo secondo muro personale) firma il 22-14 SC, semra ormai fatta ma è sempre il turno al servizio dell'opposta di Busseto che riavvicina il Busseto fino al 22-18, poi attacco vincente mani fuori di Rio 23-18 SC; due attacchi di Busseto che prova a non mollare e si va 23-20 SC; di nuovo attacco piazzato di Rio e su 24-20 si hanno due set-ball; errore al servizio di Rio 24-21; ace del Busseto e si soffre fino al 24-22, poi pallonetto vincete di Bezza che firma il 25-22. L'SC  sempre stata in vantaggio, anche di parecchi punti, (22-14, 23-18, 24-20) ma alla fine bravo il Busseto a non mollare e a far soffrire l'SC PARMA

Secondo set: stesse formazioni, l'SC sempre avanti di qualche punto; 5-2, 8-4 11-7 con il muro di Davoli; poi errore in battuta di Rio, errore in attacco di Bezza, palletta di Bezza e contrattacco punto del Buseto che si rifà sotto fino all'11-10 e mister Bovio decide di far entrare Alice Massera per Bezza: subito attacco punto di Alice, muro di Betta, nuovo attacco di Alice, errore di Busseto e altri due attacchi di alice e l'SC vola 17-11; Busseto non molla, attacco di Irene e sul 18-13 Alice va in seconda linea e sbaglia la battuta (18-14); contrattacco sbagliato dalla seconda linea di Irene (che ha sofferto più del solito, soprattutto dalla seconda linea non ha trovato il campo) e il Busseto si fa sott 19-16, ma ci pensa ancora Alice dalla seconda linea a far punto e l'SC torna a +4: 20-16. Il pallonetto in veloce di Davoli firma il 23-17 per l'SC e l'attacco di Alice porta 6 set-ball in casa SC PARMA (24-19); Busseto si riavvicina fino al 24-21, poi errore in battuta e SC PARMA avanti due set a zero.

Terzo set: si parte fin dall'inizio con Alice e Betta in campo ... 8-1 SC PARMA, 12-4 con altri due attacchi di Alice ... ormai non c'è più partita ... 19-5 Sc Parma, che vede il traguardo vicino ... pur concedendo un paio di punti, l'SC PARMA vince facilemnte il terzo set per 25-10. BRAVE RAGAZZE e sotto a chi tocca !!!

 

 

SETTIMANA da Lunedì 28 Aprile a Domenica 04 Maggio:

 

Martedì 29 Aprile, Porporano 20.30; 2 DIV

Montebello - SPORT CLUB PARMA 0-3 (24-26 22-25 10-25)

 

SC PARMA: Ruggeri 15 (PA 15, PB 0, PM 0), Dondi 3 (PA 3, PB 0, PM 0), Mambriani 5 (PA 5, PB 0, PM 0), Campanero 1 (PA 1, PB 0), Gonnella 11 (PA 6, PB 3, PM 2), Schianchi 2 (PA 1, PB 1), Attolini !@#$%^&*, Chiappalone 6  (PA 5, PB 1), Boccacci 4 (PA 1, PM 3, PB 0), Chiusi 3 (PA 3), Sterlini 1 (PA 1), Davoli L1, Bonvicini L2. All.: Marchesi-Paride.

 

Contro l'ultima in classifica l'SC certamente non brila e gioca poco concentrata; solo nel terzo set, con un'ottima Sterlini in regia e con uan Ruggeri finalmente in palla l'SC cammina sul velluto; troppi comunque gli errori in battuta e troppe difficoltà per le atlete a fare punti in attacco; bene Gonnella, migliore in campo. La settimana prossima si partirà con i play off e si giocherà con Felino ... il giorno dopo alla semifinale di andata di U16 ... sarà importante l'apporto di tutte (e ci sono diverse gite in mezzo!!!)

 

Mercoledì 30 Aprile, Renzo Del Chicca 20.30; 1 DIV

SPORT CLUB PARMA - Coop N.E. 3-0 (25-18 25-17 25-21)

 

SC PARMA: Davoli 14 (PA 12, PM 2), Massera 13 (PA 10, PB 2, PM1), Rio 5 (PA 5), Bezza 9 (PB 1, PA 8), Di Carmine 3 (PB 2, PA 1), Levati 1 (PA 1), Giuffredi 4 (PB 1, PA 3), Piazza 1 (PM1), Di Martino 1 (PA1), Del Monte 3 (PB 1, PA 1, PM 1), Ronchini L. All.: Bovio.

 

Finisce con una netta vittoria il cammino della regular season della prima divisione; la Coop non gioca certamente la loro miglior partite, consapevoli che comunque fosse finita, sarebbero arrivate quinte, ampiamente nei play off; l'SC ruota tutta la rosa e si vedono segnali positivi da parte di tutte, soprattutto il gioco al centro con Davoli e Giuffredi funziona e sia l'opposto Irene, che le quattro bande utilizzate stanno rientrando in forma; brave tutte "Sono soddisfatto della prova dell'intera squadra" dirà Bovio "e i segnali positivi delle ultime due settimane in allenamento si sono dimostrati reali" Ora dovremo continuare a spingere in vista dei play off della prossima settimana con il Busseto. 

 

 

SETTIMANA da Lunedì 21 Aprile a Domenica 27 Aprile:

 

SC PARMA U18 VOLA IN FINALISSIMA

SC PARMA U13 SI AVVICINA ALLA FINAL FOUR

Mercoledì 23 Aprile, Cocconi 18.45; SEM. RIT. U18F

Coop Nord Est - SPORT CLUB PARMA 3-1 (25-16 25-22 22-25 25-18)

SC PARMA: Ruggeri 26 (PA 25, PB 1), Dondi 9 (PA 7, PB 1, PM 1), Mambriani 8 (PA 6, PB 1, PM 1), Campanero 3 (PA 1, PB 2), Gonnella 3 (PA 1, PB 2), Schianchi 3 (PA 1, PB 2), Attolini 2 (PA 1, PB 1), Chiappalone 2 (PA 1, PB 1), Boccacci 0, Chiusi 0, Sterlini 0. All.: Bovio-Paride.

COOP N.E.: Bussi 21, Marchesini 12, Tassi 11, Izediuvor 11, Montan 8, Zoni 6, Musiari 2, Costa 0. All.: Corsini.

Che fatica, ma alla fine l'SC PARMA festeggia e vola in finale con la vincente tra Energy Volley e Borgo Volley. Dopo la bellissima vittoria per tre a zero prima di Pasqua nella semifinale di andata, bastava un set alle ragazze dell'SC per andare in finale, ma bisognava vincerlo. "Ero molto preoccupato per il ritorno" dirà Bovio "e non volevo giocarlo il 23 appena dopo le vacanze, senza aver potuto allenarle; è vero che anche le ragazze della Coop non si sono allenate, ma penso che per noi la continuità del lavoro in palestra sia più importante e possa fare la differenza e il campo lo ha dimostrato: noi e loro non tanto allenate, loro forse ci sono superiori .."

Primo set: le ragazze dell'SC non riescono mai ad entrare in partita, partono sotto, faticano in ricezione e battono male, facile sul libero ... inoltre non sono mai ordinate a muro e quindi in difesa ... tutto il contrario della partita di andata  ... in attacco si vede da subito che sarà Ruggeri contro Coop. A metà set le ragazze iniziano a giocare e si scaldano in vista del proseguimento della gara.

Secondo set: l'SC parte bene, aggredisce meglio dalla battuta la Coop e di conseguenza cresce muro e difesa ... L'SC vola 18-10 e sembra tutto fatto, ma non è così; Marchesini va in battuta e con l'SC in P1 mette in crisi la ricezione del libero Davoli che si innervosisce e continua a sbagliare in modo ripetuto; si arriva con Marchesini al servizio fino al 18-18, quando poi sbaglia battuta; sul 19-18 però la Ruggeri va in seconda linea e praticamente vanificato il vantaggio di 8 punti, l'SC perde 25-22, con Daphne che sbaglia le scelte finali..

Terzo set: non era facile ripartire, ma le ragazze dell'SC superano la prova e ripartono concentrate e aggressive; funziona tutto e l'SC vola con Ruggeri che trascina fino al 20-10, poi Ruggeri va in seconda linea e la Coop riparte ... In casa SC si rivede lo spettro del secondo set regalato, per fortuna il margine è alto, Dondi riesce a fare due campi palla, un errore lo commette anche la Coop e Ruggeri torna in prima linea sul 24-21; la Coop in fase ricezione annulla il primo set ball, ma sul 24-22, l'SC riceve e Ruggeri con il muro schierato sfonda e fa punto, portando in finale l'SC.

BRAVE RAGAZZE: è stata dura, ma lo sapvevamo; prima della semifinale le favorite erano le ragazze della Coop, "probabilmente ci hanno sottovalutato; mentalmente sono in difficoltà, stanno andando male in 1div e non hanno mai vinto in U18 regionale, quindi aggredendole all'andata e giocando benissimo, siamo riusciti a smontarle ... nella partita di ritorno stavamo vanificando tutto, ma alla fine ha vinto la squadra che nella doppia sfida ha meritato; se pensiamo bene all'andamento dei 6 set, a parte il primo set della gara di ritorno, in cui non siamo mai stati in partita, il gioco lo abbiamo sempre condotto noi e sarebbe stato un'ingiustizia non coronare tutto ciò con il passaggio del turno" continua bovio " Brave loro nella gara di ritorno ad affrontarci al meglio, provando fino all'ultimo, ma brave le mie ragazze a vincere e qualificarsi per la finale; è chiaro che ora dobbiamo cercare di allenarci e questi ponti del 25 Aprile, poi del 1 maggio, insieme a Pasqua, fanno davvero male e ora ci vorrà un paio di settimane, ma con tutte le partite da fissare non sarà facile tornare in forma"

 

Venerdì 25 Aprile, Renzo Del Chicca, CF

SC PARMA - Bassa Reggiana 2-3

Ultima partita casalinga della nostra serie C; dopo un'annata ai vertici, nonostante i tanti cami rispetto la scorsa stagione e una rosa molto giovane, proveniente quasi totalmente dal settore giovanile della società, la stagione termina con la sfida contro il fanalino di coda, la già retrocessa Bassa Reggiana.

Assente Chiara Passani, l'SC fatica a trovare il giusto ritmo ... e perde malamente contro la Bassa, che gioca con maggior voglia di vincere. Nel primo set l'SC va avanti più volte di un paio di punti e la Bassa recupera sempre, fino a superarla a fine set e a vincere. Dal secondo set, poco alla volta l'SC prende in mano il match, pareggiando i conti. Nel terzo c'è una sola squadra in campo, è l'SC che vince facile facile ... poi in modo inspiegabile si spegne la luce e la Bassa lottando su tutti i palloni prima porta le ducali al quinto set e poi si toglie la soddisfazione di vincere in casa dello Sport Club Parma, forse un pò troppo distratta e ancora in vacanza..

 

Sabato 26 Aprile, Romagnosi 16.00, QUARTI AND U13F

SC PARMA - Energy Ila 2-0 (25-8 25-12)

Grandissima vittoria dello Sport Club Parma U13 di mister Bovio. Contro un'Energy che parte concentratissima e con la voglia di fare uno scherzetto all'SC, le ragazze del presidente Rivara giocano una partita quasi perfetta, con una grandissima intensità, attenzione e voglia di vincere. Tutta la squadra difende l'inverosimile: le prime azioni della partita sono lunghe e molto combattute, le due squadre giocano una bella pallavolo, ma in tutte le azioni lunghe è sempre lo Sport Club Parma a fare punto e alla fine l'Energy molla e cade nell'errore. "E' forse una delle prime volte in cui tutto il sestetto gioca con una buona attenzione difensiva dal primo all'ultimo punto; brave tutte, anche le ragazze che di solito faticano a difendere si sono dimostrate all'altezza; Giulia De Luca e Elisa Bellopede sono state attentissime, aiutando Giulia Gonnella a smistare un ottimo gioco; Capuano, assente a Pasqua, ha faticato in attacco a trovare il giusto ritmo, però fin dalle prime battute si è dimostrata attenta e pronta in difesa. Il lavoro sulla difesa degli ultimi due allenamenti si è visto."

Ora non bisognerà mollare la concentrazione, per vincere anche il ritorno, ma soprattutto per alzare ancora l'asticella, per provare a giocarsela con la Coop Rossa nella possibile semifinale. "Vogliamo crescere ancora e giocarci le nostre possibilità; siamo sicuramente la squadra più bassa tra le prime ciqnue, ma non vogliamo dare nulla per scontato. Da inizio anno le ragazze sono cresciute molto, il lavoro e l'impegno paga..."

 

 

 

SPECIALE CESENATICO:

 

Sc Parma U13: ottimo secondo posto finale su 24 squadre

CLASSIFICA U13F

RISULTATI QUARTI - SEMIFINALI e FINALI U13F 

RISULTATI GIRONE C U13F

 

Sc Parma U16: ottimo terzo posto finale su 24 squadre

CLASSIFICA U16F

RISULTATI QUARTI - SEMIFINALI - FINALI U16F

RISULTATI GIRONE D U16F

 

 

SETTIMANA da Lunedì 14 Aprile a Domenica 20 Aprile:

 

Lunedì 14 Aprile, San Polo, ore 19.00, CSI U16:

San Polo - SC PARMA 0-3

 

Lunedì 14 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 17.15, CSI giovanissimi:

SC PARMA - Salso 2-1

 

Mercoledì 16 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 17.00, U12:

SC PARMA - Sala Baganza 3-0

Vittoria facile e netta delle giovanissime della Prof Paola contro le pari età di Sala allenate dal nostro amico porf Del Chicca; troppo la differenza tra le due formazioni. Sabato 3 maggio è previsto il ritorno

 

Mercoledì 16 Aprile: ore 16.00 al PalaCus, partenza per Cesenatico con il pullman  (ritrovo 15.30).

 

 

SETTIMANA da Lunedì 7 Aprile a Domenica 13 Aprile:

Martedì 8 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 18.30, SEM AND U18F:
SC PARMA - COOPVA 3-0 (25-21 25-23 25-20)
SPORT CLUB PARMA: Ruggeri 24# (PB3, PA19, PM2) 6= (EB2, EA3, EG1); Dondi 4# (PB1, PA3, PM0) 4= (EB3, EA1); Mambriani 12# (PB0, PA11, PM1) 2= (EB1, EA1); Boccacci 8# (PB1, PA2, PM5) 6= (EB2, EA2, EG2); Attolini 6# (PB1, PA3, PM2) 3= (EB3); Campanero 1# (PA1) 5= (EB2, EG3). All.: Bovio-Paride
COOPVA: Bussi 13# (PB1 PA7, PM5) 3= (EB1, EA1, EG1), Marchesini 7# (PB1, PA6) 7= (EB3 EA4), Opposta 7# (PA6, PM1) 3= (EB1, EA1 EG1), Tassi 0, Montan 2# (PB1 PA1), Lidia 3 (PM3). All.: Corsini.
 
Score di squadra:
SC PARMA 75 punti (56# SC: PB 9, PA 37, PM 10; 19= Coop: EB 7, EA 7, EG 5)
COOP 64 punti (36# Coop: PB 6, PA 21, PM 9; 28= SC: EB 14, EA 7, EG 7) 
 
1 set
Sc Parma 25 (16# SC: PB2, PA13, PM; 9= Coop: EB3, EA2, EG4)
Coop 21 (13# Coop: PB2, PA8, PM3; 8= SC: EB5, EA1, EG2)
2 set
Sc Parma 25 (20# SC: PB2, PA12, PM6; 5= Coop: EB2, EA2, EG1)
Coop 23 (12# Coop: PB2, PA7, PM3; 11= SC: EB5, EA5, EG1)
3 set
Sc Parma 25 (20# SC: PB5, PA12, PM3; 5= Coop: EB2, EA3)
Coop 20 (11# Coop: PB2, PA6, PM3; 9= SC: EB4, EA1, EG4)
 
Partita eccezionale, in cui la giovane U18 (quattro titolari sono ancora U16, due sono U17 e solo una è realmente U18 ...), supera ogni pronostico e vince meritatamente il match di andata con la Coop Nord Est U18, dell'ex Lorenzo Corsini, che milita in prima divisione. Il passaggio del turno è ancora lontano, anche perchè di mezzo ci sono le vacanze di Pasqua e quindi può succedere di tutto, intanto però "Brave le ragazze dello Sport Club Parma" Ottima la prova offensiva di Ruggeri, molto buona quella dell'opposta Elena Mambriani; veramente positiva la prestazione di Davoli, molto aiutata in seconda linea dalla Dondi, praticamente un libero aggiunto .... prezioso il lavoro delle centrali, con l'ex Alice Boccacci strepitosa a muro, ma brava (battute a parte), l'Attolini, che chiude il match con la veloce finale vincente; in conclusione brave davvero tutte, ben orchestrate da Daphne Campanero..
Guardando i numeri bisogna dire che sicuramente l'attacco ha funzionato bene  (pochi gli errori, a parte la fase centrale del secondo set ...) ... ma anche il muro, solitamente non all'altezza ha fatto il suo, aiutando anche la difesa a fare una buona prova; l'unico fondamentale dove si poteva fare sicuramente meglio  è la battuta: ok i 9 ace, ma sono davvero troppi i 14 errori di squadra.
 
 
Mercoledì 09 Aprile , Trecasali, ore 18.20, U16 CSI:
Trecasali - SC PARMA 0-3
 
Contro una squadra discreta, faticano comunque troppo le ragazze dello Sport Club Parma a vincere. Alla fine prevale la formazione migliore, che dimostra di meritare il primo posto in classifica.
 
 
Giovedì 10 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 20.15, 2DIV:
SC PARMA - Felino 3-2 (25-27 20-25 25-16 25-16 15-6)
Ruggeri 32 (PB3, PA28, PM1), Dondi 12 (PB3 PA7, PM2), Gonnella 8 (PB1, PA4, PM3), Attolini 6 (PB2 PA2 PM2), Chiusi 5 (PB2 PA3 PM0), Boccacci 4 (PB0 PA2 PM2), Mambriani 3 (PA3), Schianchi 3 (PB3), Campanero 1 (PA1), Bonvicini L. All.: Bovio.
 
Dopo le vittorie di Domenica in U18 con il Giovolley e quella in semifinale di martedì con la Coop N.E. non era facile ritrovare motivazioni, forze fisiche e nervose, per giocare una partita insignificante nel risultato finale, ma importante per dare continuità alla fase gioco e pressione mentale alla squadra che con ogni probabilità verrà incontrata nei play off.
Nel primo set l'SC parte con Schianchi in regia, Mambriani opposta, Ruggeri e Dondi in banda, Gonnella e Boccacci al centro, sostituite nel giro dietro dal libero Giulia Bonvicini. Sfruttando un bel turno al servizio di Sara Schianchi, l'SC vola 11-1. Il vantaggio viene presto sperperato e Felino recupera fino all'11-8 SC ....  sul 15 pari il recupero del Felino è completo e si gioca punto a punto sino alla fine .. quando un doppio della Schianchi e una murata sulla Ruggeri firmano il 25-27 per Felino. Nel secondo set Bovio decide di ripartire con Schianchi al palleggio, rientra Mambriani opposta (uscita per far entrare Chiusi), Chiusi gioca in banda al posto di una inconcludente Dondi, con la Ruggeri, al centro ripartono Boccacci e Gonnella, sostituite nel giro dietro da Bonvicini. Sul finire del set  entra sul 15-19 Dondi in battuta per la Ruggeri e sul 18-21 Attolini per Boccacci...
Nel terzo set si gioca per riaprire il match: Daphne in regia con Chiusi opposta (che riceve, per scaricare la Ruggeri), Ruggeri e Dondi in banda, Attolini e Gonnella al centro, sostituite dalla Bonvicini. Le ragazze volano avanti 6-0, (con Attolini a servizio), poi in modo inspiegabile subiscono 8 punti consecutivi dal Felino: 6-8 prima dell'attacco di Ruggeri; sull'8-9 va al servizio la Ruggeri e due ace di Ruggeri, due muri di Gonnella e un muro di Dondi portano avanti l'SC per 14-9 ... ora l'SC gioca e anzi vola .... 18-11, 23-15 e poi 25-16, con 6 ace diretti e 3 muri punto.
Nel quarto e quinto set riparte la formazione vincente nel terzo set ...  dopo essere avanti 10-7, l'SC prende tre ace diretti e va sotto 10-13 ... per fortuna le ragazze hanno voglia di andare al quinto set e trascinate dalla solita Ruggeri (32 punti per lei, di cui 28 attacchi vincenti sui 49 attacchi vincenti di squadra, come spesso succede oltre il 50% del peso offensiva è spesso sul suo attacco) , vincono ancora una volta 25-16.
Quinto set in equilibrio fino al 5 pari, poi L'SC vola e non si ferma più 11-5, con l'attacco di una ritrovata Dondi; ottimo l'apporto di Attolini.
"Finalmente una vittoria in rimonta" dirà a fine gara mister Bovio "sono contento delle ultime prove e oggi si è rimesso in piedi una partita quasi volata via"
 
Venerdì 11 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 16.40, Ottavi di finale andata U13F:
SC PARMA - Coop Gialla 2-0 (25-9, 25-6)
Vittoria facile e mai in discussione; equilibrio nei primissimi punti del primo set, fino al 7 pari, poi il divario tra le due formazioni è troppo evidente e l'SC vola via.
 
Venerdì 11 Aprile, Pal. Albatros, ore 18.30, Quarti di finale di andata U16F:
Traversetolo - SC PARMA 3-2
SC PARMA: Mambriani 20, Gonnella 19, Violi 9, Guazzetti 6, Schianchi 2, Ferrante 1, Cataldi, Finarelli L. All.: Dazzi.
Mentre Ruggeri, Dondi, Chiappalone e Boccacci si allenavano, Schianchi, Gonnella e Mambriani, unite al gruppo CSI, hanno perso al tie-break la partita di andata degli ottavi di finale..
Ora tutto si deciderà nella partita di ritorno, in cui, prive delle due centrali titolari Gonnella e Boccacci e di Sterlini, l'SC schiererà però le due bande Ruggeri e Dondi, oltre a Schianchi, Chiappalone, Cataldi, Bossi, Guazzetti e Orlandi. 
 
Venerdì 11 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 20.30, 1DIVF:
SC PARMA - Busseto 3-0 (25-12 25-23 25-15)
SPORT CLUB PARMA 1 DIV: Massera I. 16, Bezza 8, Giuffredi 6, Davoli 4, Rio 4, Delmonte 3, Piazza 1, Di Martino 1, Boselli 0, Trezzi 0, Ronchini L.
Vittoria netta e mai in discussione ...
 
Sabato 12 Aprile, Pal. Romagnosi, ore 14.45, Quarti di finale di ritorno U16F:
SC PARMA - Traversetolo 3-0 (25-14 25-20 25-18)
SC PARMA: Ruggeri 28, Dondi 11, Chiappalone 3, Guzzetti 2, Bossi 3, Orlandi 1, Schianchi 2, Violi, Cataldi L. All.: Bovio
Onore al Traversetolo, che a tratti ha messo pressione all'SC, ma la presenza di Ruggeri in campo fin dal primo istante ha vanificato ogni possibilità di vittoria: quasi 30 punti in tre set per la forte schiacciatrice dello Sport Club Parma la dicono tutta ...
 
Sabato 12 Aprile, Pal. Bodoni G., ore 15.30, Ottavi di finale di ritorno U13F:
Coop Gialla - SC PARMA 0-2
Vittoria netta anche nella partita di ritorno delle giovanissime della società, guidate in panchina dal dirigente Paride, mentre mister Bovio guidava le U16 verso la semifinale.
 
Sabato 12 Aprile, Rivergaro, ore 19.00, CF:
Rivergaro - SC PARMA 3-2
Peccato, avanti 2-1 l'SC ha illuso i propri sostenitori .. comunque un applauso a queste ragazze che stanno disputando un campionato di altissimo livello, maturando esperienza e portando alti i colori ducali.
 
Domenica 13 Aprile:
Trofeo Estasi U16F.
 
SC PARMA - VOLTA MANTOVANA 0-2 (21-25 23-25)
Ruggeri 12, Chiappalone 4, Dondi 3, Boccacci 2, Gonnella 0, Sterlini 2, Guazzetti, Adorni, Mantelli L1, Parmiggiani L2, Russo. All.: Bovio-Dazzi.
Partono bene le ragazze dell'SC avanti suito 16-10, poi cala la ricezione, e in un battibaleno si fa sotto 16-17, prima del 18-22 e del 21-25; Anche nel secondo set l'SC è avanti 16-11, 17-13, 18-14 .... solito break e si va sotto 18-20, poi 20-20, 22-21, 23-23, 23-25 ...
 
SC PARMA - FIRENZA 1-2 (20-25 25-22 8-15)
Ruggeri 13, Dondi 2, Chiappalone 5, Gonnella 3, Guazzetti 2, Adorni, Boccacci 0, Mantelli L1, Parmigginai L2, Russo. All.: Bovio-Dazzi.
Un pò stanche dalla settimana e un pò deluse dall'aver regalato la vittoria con il Volta Mantovana, dopo aver condotto per molti tratti il match, le ragazze giocano malino, decisamente peggio che la prima partita, facendo troppi errori (nel primo set EG6 e EB4 ....) e cedeno malamente, pur vincendo il secondo set .... peccato perchè sarebbero potute arrivare in semifinale con l'Energy, poi battuto proprio dal Firenze, che nel pomeriggio cresce e vince la finale con lo stesso Volta Mantovana...
 
SC PARMA - LIBERTAS SAN PAOLO PC 2-1 (24-26 25-19 15-5)
Ruggeri 21, Adorni 10, Chiappalone 5, Boccacci 4, Guazzetti 1, Sterlini 0, Finarelli L. All.: Bovio-Dazzi
Nel pomeriggio, pur in 7 contate, le ragazze giocano e si impegnano, vincendo in tre set; brave dopo aver perso il primo parziale a contenere la forte centrale piacentina (grazie ad un cambio tattico che ha spostato la boccacci di fronte a lei), presente e attenta Chiappalone, ordinata Finarelli e molto brava Giulia Adorni, che riesce a fare 10 punti ... ovviamente la trascinatrice della partita  Nicole Ruggeri, che con i 21 punti, ha fatto in 8 giorni (da domenica a domenica, cinque giorni di partite ufficiali...) circa 150 punti
 
 

SETTIMANA dal 1 Aprile a 6 Aprile:

Martedì 1 Aprile, San Secondo, ore 18.30, CSI U12

San Secondo - SC PARMA 1-2

 

Mercoledì 2 Aprile, San Polo, ore 18.30, OTTAVI DI FINALE DI ANDATA U16F
San Polo - SC PARMA 0-3 (9-25; 7-25; 14-25)

Sport Club Parma: Mambriani 21( PA 21), Dondi 13 (PA 13, PB 6), Boccacci 10 (PA 9, PB 1), Sterlini 8 (PA 3, PB 5), De Luca 4 (PA 2, PB 2), Capuano 3 (PA 1, PB 2), Melegari 2 (PA 2), Mantelli L. All. Dazzi .

Negli ottavi di andata, l'SC PARMA si presenta a San Polo con divese defezioni (Schianchi e Chiappalone in gita, Ruggeri a riposo, le ragazze del CSI impegnate in campionato) e molte giovani under 13 a completare la rosa. Alla fine le ragazze vincono facilmente, si dimostrano unite, compatte e capaci di giocare ordinate; brave le grandi a far sentire a proprio agio le U13, ma bravissime le U13 a non aver timore e giocare bene. Alla fine Mambriani fa la parte del gigante e contro nessuno dimostra di poter fa bene.

 

Mercoledì 2 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 18.30, QUARTI DI FINALE DI ANDATA U14F
SC PARMA - Energy OPC 0-3

 

Mercoledì 2 Aprile, Melloni, ore 20.15, CSI U16
SC PARMA - Collecchio 3-0

Vittoria netta e senza di scussione del gruppo CSI, che si toglie la soddisfazione di non cedere nessun set, pur ruotando tutta la rosa. Bene Bedodi, in crescita Giulia Adorni.

 

Giovedì 3 Aprile, San Polo, ore 21.00, 2DIV
San Polo - SC PARMA 1-3 (12-25, 22-25, 25-20, 23-25)

SPORT CLUB PARMA: Ruggeri 22 (PB 3, PA 19, PM 0), Dondi 19 (PB 6, PA 13, PM 0), Boccacci 8 (PB 1, PA 4, PM 3), Mambriani 9 (PB 0, PA 8, PM 1), Chiappalone 3 (PB0, PA 2, PM 1), Attolini 3 (PB 1, PA 0, PM 2), Gonnella 3 (PB 1, PA 2, PM 0), Daphne 4 (PB 1, PA 2, PM 1), Davoli L1, Bonvicini L2. All.: Bovio -Dazzi.

 

Venerdì 4 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 16.50, U12
SC PARMA - Energy Ila 0-3
 
Venerdì 4 Aprile, Pal. Romagnosi, ore 17.30, QUARTI DI FIANLE DI RITORNO U14F
Energy OPC - SC PARMA 3-2
 
Venerdì 4 Aprile, Cocconi, ore 18.45, QUARTI DI FINALE DI ANDATA U18F
Coop Turchese - SC PARMA 0-3 (12-25 14-25 23-25)

SC PARMA: Dondi 16 (PB6, PS10), Ruggeri 7 (PB1, PS6), Mambriani 8 (PB 2, PS6), Chiappalone 6 (PS6), Gonnella 4 (PB1, PS3), Attolini 4 (PB2, PS2), Boccacci 1 (PB1), Sterlini 0, Campanro 0, Davoli L1, Bonvicini L2. All.: Bovio.

 

Venerdì 4 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 21.00 1DIV
SC PARMA - Aurora 2-3 (25-11, 23-25, 25-15, 15-25, 13-15)

SC PARMA: Giuffredi 4, (PB1, PS2, PM1), Davoli 12 (PB0 PS7 PM5), Massera I. 8 (PB0, PS7, PM1) Massera A. 10 (PB0 PS9, PM1), Rio 11 (PB1, PS10), Levati 3 (PS3), Di Carmine 3 (PB2, PS1), Di Martino, Piazza 3 (PS3), DelMonte, Trezzi, Ronchini. All.: Bovio

 

Sabato 5 Aprile, Romagnosi, ore 14.45, QUARTI DI FINALE DI RITORNO U18F
SC PARMA - Coop Turchese 3-0 (25-19 25-14 25-12)

Ruggeri 16, Chiusi 1, Chiappalone 12, Mambriani 8, Attolini 7, Boccacci 3, Campanero 1, Sterlini 1, Gonnella 7. All.: Bovio-Paride.

 

Sabato 5 Aprile, Romagnosi, ore 16.30, OTTAVI DI FINALE DI RITORNO U16F
SC PARMA - San Polo 3-0 (25-8 25-14 25-15)

Mambriani 6, Sterlini 3, Chiappalone 1, Boccacci 2, Gonnella 4, Violi 7, Costanza 4, Parmigginai 6, Benni 2, Matilde e Gonnellina. All.: Bovio-Paride

 

Sabato 5 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 17.00, CF:
SC PARMA - Moglia 3-1
Bella prova della serie C, che continua a fare molto bene; ottima la prova di Malpeli, che si sta togliendo buone soddisfazioni ... ottimo il primo set di Nehme in banda al posto di Piras, non ancora al meglio e entrata durante il corso del match prima da opposta per Facini e poi in banda. Ottima la prova di Kiwi.

 

Domenica 6 Aprile, Pal. Renzo Del Chicca, ore 18.00. U18F Reg.:
SC PARMA - Giovolley 3-0 (29-27 25-21 26-24)

Ruggeri 13, Dondi 13, Mambriani 12, Boccacci 6, Attolini 5, Gonnella 3, Chiappalone 1, Campanero, Davoli L1. All.: Bovio-Paride

E' vero che la partita non contava nulla, è vero che il Giovolley si è presentato con 4/5 assenze importanti ... ma comunque è sempre l'SC PARMA contro il GIOVOLLEY e vincere fa morale e crea autostima. Partita giocata con una buona intensità con una Daphne che distribuisce bene su tutti i 9m della rete. Decisivo l'inserimento della centrale Alice Boccacci, devastante sia nel secondo set che nel terzo in battuta. Ottimo il carattere delle ducali, che vincono il primo set ai vantaggi (dopo aver sprecato un vantaggio consistente) e fanno una rimontona nel terzo set, sotto 13-23 e poi 18-24 ....

"La partita è stata un buon allenamento in vista della semifinale di andata U18 di martedì! Dopo il vasto turn over dei giorni scorsi, ho dovuto scegliere tra finalmente una rosa quasi al completo e che sta entrando in forma, anche in vista della semifinale U18; la Coop è favorita, ma noi ci crediamo e vogliamo giocarci tutte le nostre possibilità"